..::Tematiche di Religione::..
printprintFacebook
 
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

La TNM è stata fondata sullo spiritismo di Westcott e Hort!!!

Last Update: 1/17/2020 9:47 PM
7/19/2007 6:13 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 8,975
Post: 943
Registered in: 11/6/2004
Gender: Male
Scripta Manent...
Interessato Forum
OFFLINE
Evadi sempre la famosa domanda.....! Suvvia, ora rispondi se non sei un codardo!

Scritto da: barnabino 18/07/2007 15.37


Tu sei padrone di difendere, come disse uno psicologo, la tua "mamma" seppur è stato mostrato che è un'assassina e ha commesso gravi delitti contro lo Stato



Ecco come sono gli apostati, solo capaci di isterismi ed insulti. Questo è in nuovo spirito che gli ha dato la falsa religione.

Shalom






Vedi caro Barnabino che aprofitti dei tuoi fraintendimenti per gridare il solito vittimismo religioso?

Tutti hanno qui capito l'esempio psicologico che dottori in psicologia, psichiatri, studiosi delle sette e dei comportamenti dei gruppi sociali hanno nei confronti dei loro adepti, menzionando appunto che se una madre si macchia di assassinio, o altro reato grave, il bambino non potrà ne capire ne tanto meno sostenere che la giustizia abbia il suo corso!

E tu subito hai preso al volo le mie parole per far sembrare che io oofendessi la tua fede! Come la chiami tu questa? Io non altro nome che tipo.....

Sei un essere paranoico, ma non lo dico per offenderti, ma per mostrarti come ti hanno ridotto quelli che ti stanno usando per difendere l'indifendibile, infatti mostri di avere tutti i sintomi della dissonanza cognitiva e la paranoia che pervade il mondo geovista!

Inoltre, e qui invece mostri come ti stiano manovrando i tuoi capi.... continui a rispondere a tutto e a tutti, meno che alla domanda che ti è stata più volte posta. Soffri di amnesia?

Provo a porti la cosa sotto un'altra spiegazione. Vediamo se così ti riesce di rispondermi:

Qualsiasi società, commerciale, politica, religiosa, o altro, quando muore una persona importante, mostrano in qualche misura una certa partecipazione..... Vedi per esempio Teresa di Calcutta, Woityla, o Gandhi, o altre persone molto conosciute nel mondo. In qualche maniera, anche chi non era coinvolto nel loro campo religioso o politico, hanno partecipato alle funzioni religiose di addio, almeno in segno di rispetto alla loro personalità.

Anche le autorità, quando muore un cittadino importante come un carabiniere, oppure una persona che abbia goduto di un certo prestigio e fama, viene accompagnato nel suo ultimo viaggio, per onorarne la memoria. Questo è un fatto doveroso qualsiasi sia la fede della persona implicata.

Non così per voi geovisti. Nell'occasione della fiaccolata, nessuno della Betel di Roma si è visto per porgere la sua solidarietà e umanità alla famiglia di Emo Piccioni, e nemmeno nessuno delle diverse congregazioni che hanno "sfruttato" e "usato" la personalità piacevole e cristiana del loro fratello utile nelle discorsive esemplificazioni dell'attività geovistica si è fatto vivo in segno di solidale vicinanza a Marco, Enza Piccioni! Che vergogna! Non vedo come altro chiamarla questa disdicevole condotta! Nessuno dei zelanti foristi tdg a cui spesso ho rivolto la stessa domanda, si sono fatti vivi nel corteo che accompagnava la significativa vicinanza a questa famiglia provata dal dolore! E voi avreste l'amore cristiano?

Voi avreste empatia per le persone che soffrono? Ma se non sapete nemmeno mostrarla a voi stessi disubbidendo al comando di non farvi vedere perchè ciò avrebbe leso l'immagine della vostra società!!!

Voi vi definite cristiani? Ma davvero Cristo si sarebbe comportato così? Egli è sempre stato vicino persino ai peccatori che voi allontanate peggio che se avessero la lebbra!!!

E poi mi venite a dire che solo i tdg sono veri cristiani e che imitano il più grande uomo che sia mai esistito?

Come disse Gesù: Le vostre opere vi smaschereranno! E i vostri frutti stanno dimostrando cos'abbiate realmente nel cuore:

Una società che vi comanda di non mostrare i sentimenti, anzi, di soffocarli, e di non averne verso coloro che si sono allontantati dalla vostra setta! Ecco perchè me ne sono andato Barnabino dalla setta a cui tu ancora appartieni!

Preferisco essere uno "del mondo" ma con un cuore grande cosi, anzichè fare la fine che state dimostrando di fare in quel movimento anti sociale e anti cristiano! Ora fai tu.... ma io risponderei alla domanda che anche Justee, l'amministratore di questo forum che ti ospita, ti ha fatto:

Perchè non siete venuti alla fiaccolata in memoria di Emo Piccioni, che lo voglio ricordare ai lettori, era un vostro caro e stimatissimo fratello? A te la risposta!
7/20/2007 1:26 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Cara emiro,


smettila di parlare del testo, perchè qui stiamo parlamdo delle PERSONE, non delle loro opere



Infatti, il punto è proprio questo, che a me ed ai traduttori della TNM delle "persone" e delle loro abitudini importa poco o niente. La TNM non si basa su Westcott e Hort come "persone" ma si basa sul TESTO greco che essi hanno compilato.

Ti ripeto: i TdG citano spesso autori atei o immorali, che ovviamente non potrebbero essere TdG di cui non condividono le idee e di cui non confidiamo le loro idee. Citarli non significa approvare la loro condotta, ne sei convinta? Il fatto che non sono cristiani non toglie valore alla loro competenza, ne sei convinta?

Ciaooooo



7/20/2007 1:29 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Caro Sonny,


Vedi caro Barnabino che aprofitti dei tuoi fraintendimenti per gridare il solito vittimismo religioso?



Hai frainteso, io non faccio nessun vittimismo, anzi, stavo sottolineando che le vittime siete voi che vi lasciate ingannare da persone senza scupoli che mettono in giro notizie assurde come questa della TNM spiritica perchè usa il testo di W&H!

Shalom
7/20/2007 2:04 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 1,513
Post: 347
Registered in: 5/3/2007
Gender: Female
Scripta Manent...
Benvenuto
OFFLINE
Ho turbato la coscienza di descubridor...?

ma non immaginavo che tale argomento potesse turbarti..
una signora non dovrebbe parlare di certe cose ? e perchè mai ? perchè non sapete cosa rispondere ? la verità duole ? vi sentite in imbarazzo ?

primo non stavo gridando
secondo, so bene quello che scrivo e non scrivo a vanvera

ti turbi per così poco ??


7/20/2007 2:12 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Cara emiro,

Vai costantemente off topic, scusa se te lo dico. Il principio è molto semplice: il fatto che le scritture condannino certe pratiche come la fornicazione, l'adulterio, l'idolatria, lo spiritismo non vedo cosa abbia a che fare con le presunte basi "basi spiritistiche" della TNM.

Che i TdG condannino l'omosessualità, l'adulterio, l'atesimo, ecc... non a nulla a che fare con l'utilizzare il testo di W&H oppure la citazione di un autore che non si professa testimone di Geova. Citare un'opera non equivale ad approvare quello stile di vita. Ma a me pare talmente ovvio da non richiedere nessuna spiegazione!

I TdG non vogliono avere oggetti considerati "portafortuna" o "amuleti", ma se mi permetti il testo greco del Nuovo Testamento non ha nulla a che fare con un amuleto!

Shalom

7/20/2007 5:22 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 1,393
Post: 1,100
Registered in: 3/28/2007
Gender: Male
Scripta Manent...
Interessato Forum
OFFLINE
Re:

Scritto da: (emiro) 20/07/2007 14.04
Ho turbato la coscienza di descubridor...?

ma non immaginavo che tale argomento potesse turbarti..
una signora non dovrebbe parlare di certe cose ? e perchè mai ? perchè non sapete cosa rispondere ? la verità duole ? vi sentite in imbarazzo ?

primo non stavo gridando
secondo, so bene quello che scrivo e non scrivo a vanvera

ti turbi per così poco ??







Cara Emiro,
perche' dovrei turbarmi? Solo che , se quando scrivi usi le maiuscole e' come se gridassi . Da una signora penso ci si possa aspettare un'altra classe.
A meno che pensi che chi grida abbia ragione.
Inoltre ribadisco che oltre a non sapere piu' cosa dire circa W e H , dimostri di non essere documentata nemmeno su come i tdg trattano il tema dell'omosessualita'.
Allora , prima di andare OT dicendo tra l'altro delle inesattezze( uso questo termine soft perche' mi ritengo un uomo di classe), vedi di documentarti meglio. Evidentemente le tue frequentazioni personali o di web ti danno delle notizie errate( e uso un altro termine soft per i motivi suesposti)
7/22/2007 11:19 AM
 
Modify
 
Quote
Post: 3,539
Post: 2,902
Registered in: 8/27/2004
Gender: Male
Admin
Vice Amministratore
OFFLINE
Qui si parla di quezsto j.Greber
v.i.v.free.fr/wt/quigreberi.html

Leggetelo è interessante

«Il Mondo non sarà mai abbastanza vasto, né l’Umanità abbastanza forte per essere degni di Colui che li ha creati e vi si è incarnato»
(P. Teilhard de Chardin, La vision du passé, in “Inno dell’universo”, Queriniana, Brescia 1995, p. 76)>>



7/22/2007 10:41 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Non leggo nulla di nuovo, la WTS stessa dice che Greber era uno spiritista!

Quello che non riesco a capire è perchè ci si scandalizzi quando i TdG citano un autore che non è TdG, come ho detto abbiamo citato Allan Kardec, autori chiaramente anticristiani come Bertrand Russell o papi e vescovi cattolici... fatemo capire, per voi citare un autore significa approvarne lo stile di vita? Ma siamo matti?

Shalom

7/23/2007 12:28 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 1,513
Post: 347
Registered in: 5/3/2007
Gender: Female
Scripta Manent...
Benvenuto
OFFLINE
Nulla dinuovo !!
cosa c'è di strano ??

Secondo i dettami geovisti, non bisogna citare uno spiritista, ma bensì prendere le dovute distanze, lo hai detto tu barnabino.

Non avrebbero dovuto prenderlo in considerazione per nessun motivo, se poi tu non ci vedi nulla di strano, fai tu..

Perchè lo hanno citato se non condividevano le sue idee ?

7/23/2007 2:14 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE

Secondo i dettami geovisti, non bisogna citare uno spiritista, ma bensì prendere le dovute distanze,




Davvero? non to sei mai posta il problema che, forse, sei tu che non capisci i nostri "dettami"?

Come mai i TdG nelle loro riviste non si fanno problemi a citare autori che conducono una vita immorale, atei, non cristiani, spritisti e magari pure comunisti? Non ti è mai passato per la mente che semplicemente "citare" un autore non significa approvarne la condotta o le idee?

Pensaci [SM=g28004]



New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:24 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com