..::Tematiche di Religione::..
printprintFacebook
 
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

La TNM è stata fondata sullo spiritismo di Westcott e Hort!!!

Last Update: 1/17/2020 9:47 PM
6/19/2007 8:19 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 8,975
Post: 943
Registered in: 11/6/2004
Gender: Male
Scripta Manent...
Interessato Forum
OFFLINE
Le informazioni pare stiano dando conferma alle voci denunciate!
Caro fratello, precisiamo alcune cose:

NESSUNO ha mai detto che la TNM non è atendibile perchè basata sul testo di W&H, ma che se essa ha usato PREVALENTEMENTE una versione, i cui autori erano spiritisti, secondo i dettami geovisti, che dovresti conoscere molto bene, la cosa non può essere accettata, il che è tutt'altra cosa da quello che hai affermato!

Inoltre, il MBC ha colpito ancora perchè in coda al secondo volantino che aveva già pubblicato, ha continuato a mostrare l'ipocrisia pseudo religiosa della WTS, e sebbene non tutte le informazioni erano esatte, la base della sostanza rimane! E cioè, ci sono serissimi dubbi che W&H facessero spiritismo!

Continuando, è vero che Xlsx ha sbagliato persona, ma non è questo un motivo per deviare dal nocciolo del problema, e cioè, la gravità dell'accusa che la TNM sia stata forgiata sull'utilizzo di un testo di cui gli autori, facessero largo uso di spiritismo!!!

Ora... tanto per farvi vedere che lavoriamo sodo, vi riporto alcuni punti salienti, dai siti che abbiamo trovato on-line, e che pare proprio confermare questa voce di W&H spiritisti.
Traete voi le conclusioni, anche se dubito che ammetterete mai gli errori e le ipocrisie della vostra organizzazione:

Nel 1993 Gail pubblicò nuove versioni della Bibbia e affermò che W e H erano professionisti dell’occulto – essi fanno da collegamento (ponte) tra la cristianità apostata e l’occulto e il nuovo movimento.

Insieme al vescovo Benson, W e H fondarono la Ghostly G – il cui compito era quello di studiare i fantasmi e i fenomeni soprannaturali – basandosi sull’idea che tali spiriti esistono realmente e appaiono agli uomini. In riferimento all’enciclopedia di Occultismo e parapsicologia, i membri della G.G. avrebbero avuto personali esperienze con i fantasmi.

Questa società (Ghostly Guild) contribui’ molto a diffondere questo tema dello spiritismo a fine 800 e molti personaggi ne fecero parte.

Nel 1872 W fondò una società segreta - Eranus Club – tra i membri figurava Hort e Sidgwick , Arthur Balfour (futuro primo ministro dell’Inghilterra), arcivescovo Trench…..Balfour divenne famoso per le sue sedute spiritiche e pratica dello spiritismo.

È certo che Westcott fu alleato con i professionisti dell’occulto in una società segreta per un certo periodo.

W e H furono chiaramente in contatto con persone che avevano familiarità con gli spiriti- questo fa pensare che anche loro sono stati in contatto con gli spiriti, basandosi infatti sulle loro organizzazioni non c’è nessun motivo per rigettare l’idea che essi non furono coinvolti nell’occulto.

La loro oggettività, dottrina e studio sono sospetti – non c’è motivo per credere che furono degli uomini salvati, ci sono più motivi invece per credere che furono influenzati dall’occulto piuttosto che credere che furono influenzati dallo Spirito Santo.

la versione della Bibbia King james è stata sostituita da quella di H e W nella quale diversamente da quella standard (James version) furono rivisti i testi, aggiunte parole o tolte cambiando il senso..

Nel corso degli anni essi lavorarono sui testi riveduti e si incontravano segretamente la notte - hanno tenuto sedute spiritiche con la loro società depravata – questi incontri avvenivano spesso nella residenza di Balfour

Medium o simili erano spesso implicati in questioni occulte e questa pratica è disgustosa verso Dio il quale ci mise in guardia “negli ultimi tempi alcuni si allontaneranno dalla fede avvicinandosi a dottrine del diavolo….ecc..
La pubblicazione della bibbia Scofield è legata a due uomini che furono influenzati o posseduti dai demoni – la loro motivazione non era la glorificazione di Dio ma creare una nuova religione basata sullo spiritismo


Ora, con queste informazioni, aggiunte a quelle precedenti, valutate voi, tdg, la pericolosità del PREVALENTE uso che la WTS abbia fatto della traduzione di W&H!!!

Noi, continueremo a indagare e a raccogliere quante più informazioni siano possibili, e non mancheremo di mettervele a disposizione, ma.... intanto, non sarebbe male che voi vi accertaste una buona volta anche da soli, di come stiano realmente le cose in casa geovista!

Alla prossima miei cari fratelli. Intanto studiate a fondo!

[Modificato da presso 19/06/2007 20.39]

6/19/2007 11:48 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 37,004
Post: 894
Registered in: 8/8/2006
Gender: Male
Scripta Manent...
Senior
OFFLINE
Alcune traduzioni basate su questo testo sono:
ROTHERHAM, American Standard Version, American Translation, Revised Standard Version, New American Standard Bible, Revised Version, The New Testament in Plain English (1952) C. K. Williams, The New Testament in the Language of the People (1950, 1963) C. B. Williams, The Four Gospels and The Revelation (1979) R. Lattermore e Today's English New Testament, by Don Klin-gensmith, 1972.

Un professore ha detto: "Westcott e Hort hanno lavorato con tanta cura e tale eccezionale abilità che in seguito ogni opera esegetica è stata una reazione o un"aggiunta alla loro…La cosa significativa è che anche coloro che tendevano a discostarsi dal [metodo] di Westcott e Hort hanno pubblicato testi greci che differivano ben poco dal loro". (Christianity Today, 22 giugno 1973, pag. [SM=g27989]

Nella prefazione della traduzione An American Translation (1923), Goodspeed dichiarò: "Ho seguito da vicino il testo greco di Westcott e Hort, ora generalmente accettato. Ogni erudito conosce la sua superiorità rispetto agli ultimi e difettosi testi da cui furono fatte le prime traduzioni inglesi da Tyndale alla Versione Autorizzata".

Mentre oggi i traduttori non usano il testo di Westcott & Hort, molti ammettono di esserne comunque influenzati. Bruce Metzger è uno di questi. Egli è uno degli editori dell'United Bible Societies Greek New Testament, nonché autore di molti libri di critica testuale. Nel suo libro "The Westcott and Hort Greek New Testament – Yesterday and Today (1981)", fa la seguente dichiarazione: "Il comitato internazionale che ha prodotto il Greek New Testament dell'United Bible Societies, non solo ha adottato l'edizione di Westcott and Hort come testo base, ma ha seguito la loro metodologia nel prestare attenzione alle considerazioni interne ed esterne". Il testo di Westcott and Hort e le ultime edizioni dell'United Bible Societies differiscono solo in alcuni punti di minore importanza.

In un sito ho letto che "La Nuova Riveduta ha come base il testo greco di Westcott e Hort o Nestle-Aland"

QUindi non capisco proprio la critica a questi uomini. Ammesso e non concesso che siano spiritisti questo non rende nullo il loro testo critico. Cosa ancor più importante non capisco le critiche mosse alla sola TNM quando anche altre Bibbie sono basate su questo testo. Qui si vede chiaramente il pregiudizio contro la SOLA TNM.

JWFELIX

www.tdgonline.net/public/forum/index.php?s=47c8174ade13797183e07045b036fdc4&showto...

[Modificato da mioooo 20/06/2007 9.49]

6/20/2007 9:45 AM
 
Modify
 
Quote
Post: 683
Post: 640
Registered in: 9/3/2004
Gender: Male
Scripta Manent...
Senior
OFFLINE
due cose , modifico il post di jwfelix perchè non funziona il link agli evangelici
cancello il post di des perchè non serve a nulla buttare una riga su un post di 50 righe
Grazie
6/20/2007 9:48 AM
 
Modify
 
Quote
Post: 37,004
Post: 894
Registered in: 8/8/2006
Gender: Male
Scripta Manent...
Senior
OFFLINE
Anche LUZZI
Aggiungo:

La prima versione riveduta sui testi originali fu quella del valdese Giovanni Luzzi (1924) che coordinò un profondo lavoro di correzione, emendamento ed aggiornamento linguistico, partendo del testo della Diodati ed utilizzando, oltre ai testi originali, i contributi di Wescott e Hort, della English Revised Version e dell’American Standard Version.
digilander.libero.it/domingo7/TRADUZIONI.htm

Evidentemente Sonny si era dimenticato di dirlo [SM=g27987]

Felix
6/20/2007 10:18 AM
 
Modify
 
Quote
Post: 1,393
Post: 1,100
Registered in: 3/28/2007
Gender: Male
Scripta Manent...
Interessato Forum
OFFLINE
Re:

Scritto da: mioooo 20/06/2007 9.45
due cose , modifico il post di jwfelix perchè non funziona il link agli evangelici
cancello il post di des perchè non serve a nulla buttare una riga su un post di 50 righe
Grazie


Alle volte una riga fa riflettere di piu' che 50
La sintesi mi risultava un pregio e non un difetto.
Per essere ammessi c'e' un minimo di righe?
La mia considerazione era la seguente:
Se la Tnm e' basata su testi spiritisti, cosa dire ad esempio dei protestanti? Loro le Bibbie basate su testi spiriritisti le possono usare? Perche' a me risulta che le hanno usate e le usano regolarmente.
Perche' solo i tdg non possono? I protestanti( mi risulta si dichiarino cristiani ) ammettono lo spiritismo?
6/21/2007 1:48 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Ma c'è ancora qualcuno che scrive queste cose? Io chiederei di dimostrare in quali punti il testo di WH (o dobbiamo dire Alessandrino?) sarebbe "spiritico" e perchè! Ma fatemi il piacere!

Ripeto, lo spessore delle critiche, da solo, fa intuire con che genere di argomenti si vogliano attaccare i testimoni di Geova e la loro ottima traduzione.

Mah


6/21/2007 3:38 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 8,975
Post: 943
Registered in: 11/6/2004
Gender: Male
Scripta Manent...
Interessato Forum
OFFLINE
Pare proprio che non vogliate capire eh furbacchioni?
Riporto, le parole dell'autore che ha avuto il primo pensiero di rendere pubbliche, le sue ricerche di circa un'anno fa.

Quello che qui si vuole ribadire, non è se il testo sia affidabile o meno!

Non è se il testo regga il confronto con altre versioni bibliche o meno!

Il punto è che se gli autori hanno fatto spiritismo, secondo i dettami geovisti, la WTS non avrebbe MAI dovuto usare un tale testo in misura PRAVALENTE per supportare la sua TNM!

Ma si sà.... l'ha già fatto con quella di Greber, figurarsi se non esageravano con quella di Westcott e Hort!


"Avendo dunque chiarito al di là di qualsiasi dubbio che la WT abbia realmente utilizzato, non in maniera sporadica, come lo ha fatto in alcune pubblicazioni con la traduzione di Johannes Greber anche esso spiritista, ma ben in maniera PREVALENTE, come da essa stessa affermato in questa pubblicazione, Tutta la scrittura è.... pag 318, § 22) con la traduzione di Westocott e Hort, passo a commentare l’informazione secondo la quale questi signori abbiano avuto a che fare con l’occultismo.

Il fulcro dell’informazione proviene da una affermazione fatta durante il 33esimo Congresso Annuale e Conferenza della GraceWay Bible Society, tenuto il 27 ottobre 2001 a Brampton Ontario Canada.
Entrambi, Sonny e gli autori del Manifesto postato da Achille, autori che ho personalmente incontrato, mi hanno chiesto le fonti sulle quali basavo le mie affermazioni riguardanti sia dell’uso della Westcott e Hort da parte della WT che dell’informazione secondo la quale questi fossero stati dei spiritisti, e ho provveduto loro esattamente quanto sopra esposto incluso i links dai quali l'ho tratta. Anzi, Sonny mi ha pure chiesto se potevo tradurre dall’inglese l’informazione incriminata.
Così, prima di accingermi a fare quanto richiestomi da Sonny, ho pensato opportuno vagliare le informazioni contenute nel sito incriminato per appurare la genuinità e la legittimità degli autori dell’informazione. Non mi va di postare informazioni di dubbia origine ....
Mentre stavo facendo proprio questo, ecco che mi viene detto che la cosa era discussa sul forum e che sembrava che ci fossero delle perplessità in quanto alla sua autenticità e legitimità.
Non ho finito la mia ricerca, ma ho ritenuto opportuno riportare qui di seguito il risultato che ho conseguito fino a questo momento:

I promotori della conferenza soppraccitata e autori dell’informazione affermano che le loro “rivelazioni” si basano sul Dizionario Biografico Nazionale di Oxford (Oxford Dictionary of National Biography). Avrei voluto consultare ... se non acquisire il detto dizionario, ma a quanto spiega la Wikipedia inglese, ... costa 7500 lire sterline, che ovviamente non posso permettermi di spendere a questo solo scopo. Ma ho imparato molto sul soggetto limitandomi a leggere quanto riportato da Wikipedia.

Ritengo dunque, ma posso sbagliarmi, che l’informazione sia realmente partita da quanto riportato nel suddetto Dizionario Biografico. Uno potrebbe anche mettere in dubbio quanto riportato dal Dizionario Biografico, ma dovrebbe anche avere delle solide basi per contraddirlo. A quanto pare, la maggior parte delle informazioni proviene non solo da quanto riportavano i giornali dell’epoca, ma anche allo scambio di lettere private in seno alle famiglie degli ormai tristemente famosi Westcott e Hort.

Dubito che gli autori dell’informazione abbiano avanzato affermazioni cosi gravi dicendo di basarsi sul Oxford Dictionary of National Biography se questo non fosse vero, non penso che gli editori del detto dizionario non reagirebbero immediatamente per smentire l’informazione non solo avanzata durante la conferenza ma riportata ormai da anni su un sito internet.
Appena avrò analizzato il restante voluminoso materiale pubblicato in merito (centinaia di pagine), sarà per me un piacere condividerlo con voi."


Quindi, mio caro esegeta biblico JwFelix, e tu, esimio teologo Barnabino, non deviare il discorso dove nessuno ha voluto deviare, qui il punto è se gli autori sono spiritisti, e pare che lo siano, non si sarebbe dovuto assolutamente usare i loro testi per forgiare la TNM!!!!


Ma come abbiamo già detto.....

Si predica bene e si razzola male, anzi.... malissimo!!!!

Le regole geoviste valgono solo per gli adepti di bassa lega come il sottoscritto!

Per voi, invece, apostoli sopraffini, siete esenti da tutto e da tutti, anche e soprattutto da Dio!

Ma mi sa che avete fatto i conti proprio senza di Lui!

Shalom fratelli. Piero Villaverde.
6/21/2007 4:15 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 535
Post: 531
Registered in: 2/17/2005
Gender: Male
Scripta Manent...
Senior
OFFLINE
Re: Pare proprio che non vogliate capire eh furbacchioni?

"Avendo dunque chiarito al di là di qualsiasi dubbio che la WT abbia realmente utilizzato, non in maniera sporadica, come lo ha fatto in alcune pubblicazioni con la traduzione di Johannes Greber anche esso spiritista, ma ben in maniera PREVALENTE, come da essa stessa affermato in questa pubblicazione, Tutta la scrittura è.... pag 318, § 22) con la traduzione di Westocott e Hort, passo a commentare l’informazione secondo la quale questi signori abbiano avuto a che fare con l’occultismo.
Il fulcro dell’informazione proviene da una affermazione fatta durante il 33esimo Congresso Annuale e Conferenza della GraceWay Bible Society, tenuto il 27 ottobre 2001 a Brampton Ontario Canada.
Entrambi, Sonny e gli autori del Manifesto postato da Achille, autori che ho personalmente incontrato, mi hanno chiesto le fonti sulle quali basavo le mie affermazioni riguardanti sia dell’uso della Westcott e Hort da parte della WT che dell’informazione secondo la quale questi fossero stati dei spiritisti, e ho provveduto loro esattamente quanto sopra esposto incluso i links dai quali l'ho tratta. Anzi, Sonny mi ha pure chiesto se potevo tradurre dall’inglese l’informazione incriminata.
Così, prima di accingermi a fare quanto richiestomi da Sonny, ho pensato opportuno vagliare le informazioni contenute nel sito incriminato per appurare la genuinità e la legittimità degli autori dell’informazione. Non mi va di postare informazioni di dubbia origine ....
Mentre stavo facendo proprio questo, ecco che mi viene detto che la cosa era discussa sul forum e che sembrava che ci fossero delle perplessità in quanto alla sua autenticità e legitimità.
Non ho finito la mia ricerca, ma ho ritenuto opportuno riportare qui di seguito il risultato che ho conseguito fino a questo momento:



Caro sonny non è cosi , come già dimostrato hanno fondato delle società che trattavano e approfondivano le questioni del paranormale punto
oltretutto la base è usata anche per altre bibbie come ti hanno detto altri , percui credo che i tdg abbiano sufficenti ragioni per essere contrari alle nostre affermazioni , dobbiamo dibattere su altri punti , non questi sicuramente

6/21/2007 11:45 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 37,004
Post: 894
Registered in: 8/8/2006
Gender: Male
Scripta Manent...
Senior
OFFLINE
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.

Credetemi che questa storia è ridicola.
Ma anche se W&H fossero stati spiritisti, cosa c'entra questo con il testo critico?
Regge di più l'accusa di Greber, almeno lui ha tradotto.
Ma W&H che c'entrano? Hanno raccolto dei manoscritti e ne hanno fatto un testo critico. E allora? Già, forse sono stati aiuttati dagli spiritelli a trovare solo quei testi che facevano comodo a loro. Ma va!!!
Ecco allora perchè non si trovano originali del NT con il nome di Dio, perchè questi spiritelli sono birbantelli.

Ma proprio non ne hai tempo da perdere?

FElix
6/22/2007 10:10 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Caro Felix,

Mi pare che questi non sappiano neppure leggere... tutte le versioni moderne sono basate prevalentemente sul testo di WH, accusarle di "spiritismo" è la cosa più ridicola che abbia mai sentito!

Ci dica il grande biblista Sonny i punti in cui il testo di WH è spiritista. Ma fatemi il piacere! Credo che tutto questo dimostro l'assoluta mancanza di serietà di questo sig. Valverde e delle sue "accuse" (le metto tra virgolette perchè certe barzellette non sono neppure accuse!).

[SM=x511447]

[Modificato da barnabino 22/06/2007 10.14]

New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:29 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com