..::Tematiche di Religione::..
printprintFacebook
 
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

La TNM è stata fondata sullo spiritismo di Westcott e Hort!!!

Last Update: 1/17/2020 9:47 PM
6/30/2007 9:45 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Mi ripeto,

Westcott e Hort, anche ammesso e non concesso che fossero occultisti, cosa tutta da provare, non hanno scritto nulla di loro pugno, piuttosto si sono limitati a sistemare, secondo un metodo scientifico, condiviso da altri studiosi ed in cui non si intravede traccia di spiritismo o occultismo, i mss in greco del NT conosciuti al loro tempo. N&A, Merk e la UBS sono arrivati alle stesse conclusioni di W&H. Per cui non capisco come il testo di W&H potrebbe subire le influenze delle idee degli autori. Oppure dobbiamo concludere che i mss che hanno usato erano "spiritati"? Ma dai, un pò di serietà.

Che poi un autore possa essere omosessuale (come Morton Smith) comunista, ateo, spiritista, protestante o cattolico ovviamente influisce sul suo lavoro, ci mancherebbe altro, ma non ne inficia tutte le dichiarazione, soprattutto se si tratta di un lavoro scientifico fatto da uno studioso serio. Altrimenti prima di leggere il lavoro di qualunque accademico dovremmo fargli il terzo grado sullesue abitudini private.

Rifiutare una tesi scientifica solo in base alle abitudine e alle credenze personali di un autore è non ha senso, anche per le scritture che dicono di "provare ogni espressione ispirata" o "ispirazione" e non di scartarla a priori.

In questo caso il testo di W&H, e poi quello di N&A, rappresentano quello che quasi unanimamente è considerato più vicino all'originale, rifiutarlo per uno più corrotto solo per i sospetti di alcuni fanatici mi pare assurdo.

Shalom

[Modificato da barnabino 30/06/2007 21.57]

7/4/2007 8:36 AM
 
Modify
 
Quote
Post: 8,975
Post: 943
Registered in: 11/6/2004
Gender: Male
Scripta Manent...
Interessato Forum
OFFLINE
Nuovi e interessantissimi sviluppi su Westcott e Hort!!!!
Ho ricevuto, da quel gruppo biblico cattolico di Napoli che fece il famoso volantino dall'argomento in questione, un link molto, molto interessante!

Nei post precedenti a questo, mi sono più volte soffermato, perdendo anche del tempo prezioso, a SOTTOLINEARE che ne io, ne Emiro, ne Cerebrale, criticavamo la validità del testo di Westcotto e Hort, ma sembrava che parlassimo ai muti, perchè puntualmente, vari foristi, come se io e gli altri, non avessimo ribattuto nulla, puntualizzavano la stessa cantilena:
Il testo di W&H è validissimo i incontestabile!!! E chi diceva il contrario, ribattevamo noi?

Parlando poi della questione con Dario Piraino, anch'egli ha voluto il link in questione e glie l'ho passato.

Naturalmente ho fatto la stessa cosa con Emiro e Cerebrale per metterli al corrente e dare loro l'opportunità di aggiornarsi sulle nuove e interessanti verità che sono contenute in quello studio contenuto nel link segnalato.

Ora, prima che io possa mettere al corrente i lettori e i foristi, riportando i punti salienti di detto studio abbastanza lunghetto, vorrei, per correttezza, invitare coloro che insistevano sulla validità del testo di W&H a studiarsi e leggere bene tale trattato, perchè pare proprio che non solo i due autori siano implicati nello spiritismo, ma addirittura abbiano anch'essi corrotto il testo in moltissimi punti che appena avrò tempo, non mancherò di segnalare ACCURATAMENTE!

Buona lettura e buon studio allora, nell'attesa di risentire le nuove e interessanti novità che appena avrò tempo, non mancherò di produrvi. La verità, dovunque essa sia, non dovrebbe ne offendere, ne far risentire se amiamo davvero la Giustizia!

Quindi, non me ne vogliate! Io sono un semplice ambasciatore di questo gruppo esaminatore. A risentirci presto.

Questo il link in questione:

Affidabilità del testo di Westcott e Hort!!!
7/4/2007 3:39 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Caro Sonny,

Che vi siano alcuni gruppi protestanti minoritari che continuano a preferire il Textus Receptus al Nestle & Aland, perchè di fatto è quello il testo che è criticato nel sito che tu ci presenti, non mi pare che sia un prova che il primo è migliore del secondo.

Inoltre non soltanto Westcott e Hprt avrebbero, per oscure ragioni, corrotto il testo del NT scegliendo lezioni minoritarie, ma anche Nestle, Aland, Merk e poi Metzger con tutto il comitato della UBS sarebbero, per conto proprio, arrivati alle stesse conclusioni oppure aderito, in una improbabile congiura, alle stesse di Westcott e Hort.

Poi che il N&A o il W&H non sia perfetto mi pare che sia ovvio, non abbiamo bisogno di accuse di demonismo per accorgercene, tanto è vero che la TNM (e altri) non seguono pedissequamente il WH o il NA ma si servono delle edizioni critiche proprio per valutare le diverse lezioni caso per caso. Trovo alcune delle osservazioni di quel sito del tutto banali, per esempio i testi non vennero preferiti per la loro antichità, ma anche per altre ragioni, che non sono diverse da quelle utilizzate per ricostruire in maniera scientifica qualunque altro testo. Non vi vedo nulla di "occultistico" o "spiritico" nel metodo scelto dalla critica testuale (e non da Westcott e Hort!).

Saluti

[Modificato da barnabino 04/07/2007 15.42]

7/4/2007 6:36 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 8,975
Post: 943
Registered in: 11/6/2004
Gender: Male
Scripta Manent...
Interessato Forum
OFFLINE
Diversificazioni nei testi biblici.
Caro Barnabino, penso che ricorderai senz'altro come io abbia più volte rammemorato, quanto io tenessi al testo delle Sacre Scritture, ancor prima di divenire tdg.
Per me, anche da cattolico, la Parola era intoccabile e inviolabile. Figurati da tdg, quando mi fu fatto notare che secondo gl'inseganmenti geovisti, la Chiesa cattolica aveva manomesso la Bibbia, ad esempio omettendo il Santo nome di Dio!
Ma oggi, che mi sono un pò documentato, posso sostenere anch'io, e senza l'aiuto di alcuno, benchè tu pensi che io sia strumentalizzato dal GRIS o comunque dai cattolici,che nel Nuovo Testamento, il nome di Dio non esiste, nemmeno una volta!

Tu conoscerai senz'altro il testo di Garofalo, non è vero?

Quando studiavo e facevo le mie ricerche, avevo notato che questo prete, nella sua traduzione, usava allo spasimo il nome Javhè nel Vecchio Testamento, ma di botto, nel nuovo, Esso non compariva più! Ti sei mai chiesto il perchè? Non rispondermi che era prevenuto perchè sarebbe ridicolo, in quanto l'avrebbe tralasciato spessissimo allora anche nel VT, non ti pare?

Per favore, leggiti bene e per intero TUTTO il documento citato.
Potranno anche esserci delle cose discutibili e opinabili, ma alcuni punti penso e spero, che colgano anche la tua curiosità.
Attendo la tua risposta per andare avanti nell'argomento. Ciao e grazie per la risposta.
7/4/2007 10:53 PM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Caro Sonny,

Non vedo cosa c'entri quello che dici con le accuse di "spiritismo" che hai fatto alla TNM. Sparare stupidaggini del genere squalifica totalmente quello che dici, te ne rendi conto? E ti rendo conto che il clero ti sta utilizzando facendo leva sul tuo orgoglio per farti diventare uno zimbello? Quando non gli servirai più o dirai qualcosa che a loro non va più bene ti scaricheranno!


mi fu fatto notare che secondo gl'inseganmenti geovisti, la Chiesa cattolica aveva manomesso la Bibbia, ad esempio omettendo il Santo nome di Dio!



Non mi risulta che la WTS abbia mai accusato nessuno di "manomettere" la Bibbia per questo, comunque è vero: le traduzioni cattoliche sostituisco al nome di Dio l'appellativo "Signore" o "L'Eterno". Non mi pare che ti sia stata data una informazione errata.


nel Nuovo Testamento, il nome di Dio non esiste, nemmeno una volta



Infatti la TNM spiega che lo ha ripristinato in base ad una ipotesi filologica di cui è data spiegazione nell'appendice. Forse bastava leggerla. D'altronde se per te Signore e YHWH sono intercambiabili non vedo dove sia la difficoltà.


Tu conoscerai senz'altro il testo di Garofalo, non è vero?



Garofalo nel 1964 usava giustamente Javhè nell'AT e Signore nel NT. Non mi pare che nessun testimone di Geova lo abbi amai accusato di manomissione. Couraqui usa YHWH nel NT e nessuno lo ha mai accusato di manomissione. Come vedi le scelte filologiche di solito sono rispettate, solo con la TNM e Sonny diventano "spiritiche".

Caro Sonny, lo dico per te, torna a ragionare, non farti prendere per il naso da questi che ti usano, te lo dice chi queste cose le ha studiate ed approfondite una vita.

[SM=g27992]



7/5/2007 8:04 AM
 
Modify
 
Quote
Post: 8,975
Post: 943
Registered in: 11/6/2004
Gender: Male
Scripta Manent...
Interessato Forum
OFFLINE
Sei un pastore salariato Felix? Allora tutto si spiega!
Sai Felix, il pastore della parabola che lascia le 99 per cercare la centesima perduta, non era sicuro di trovarla, ma non reputava una perdita di tempo il suo tentativo, comunque fosse andata la faccenda!

Forseè, come ha poi spiegato bene Gesù, è una questione di coscienza!

Colui che è stipendiato, non si preoccupa tanto del gregge, tanto meno se perde una pecorella. Farà rapporto al padrone come di un incidente, senza rattristrsene..... mentre ilnvece, il padrone, potrebbe non solo rattristarsene, ma anche versarci qualche lacrima se era affezzionato all'animale!

Evidentemente, Barnabino ha ancora un pò di quella coscienza menzionata sopra, al contrario di te che dimostri solo il farisaismo condannato da Gesù!

A proposito... perchè non mi hai ancora risposto al perchè non siete venuti alla fiaccolata in solidarietà al vostro fratello Emo Piccioni? Sai, anche questa è una questione di coscienza, oltre che di umanità e amore cristiano! Pare proprio che scarseggi in queste qualità, non è vero?

Comunque, ritornando a noi Barnabino, se ti leggi PER INTERO tutto il documento linkato, anche se lunghetto, troverai le prove che W&H non erano certo dei santerellini praticando l'interesse per l'occultismo. Per favore, leggilo tutto e poi ci risentiamo. Grazie comunque per il tempo che mi dedichi, l'apprezzo veramente. Ciao,
7/7/2007 9:32 PM
 
Modify
 
Quote
Post: 509
Post: 507
Registered in: 12/22/2005
Gender: Female
Scripta Manent...
Senior
OFFLINE
Scusatemi entro in punti di piedi in questa discussione , perchè non ci capisco un H , però volevo darvi questo link (ho scoperto l'acqua calda)
www.oxforddnb.com/auth/login.jsp?url=%2Fview%2Farticle...
oppure qui ci sono i prezzi
www.oup.com/oxforddnb/info/subscribe/

dove pagando credo l'accesso per visionare solo i personaggi di cui si parla scopriamo il tutto e evitiamo discussioni interminabili legate allo spiritismo

[Modificato da Viviana.30 07/07/2007 21.55]

7/9/2007 12:05 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Perchè? Ti risulta che a quei link risulti che si dimostri che il testo di WH e NA siano spiritici?

7/9/2007 9:47 AM
 
Modify
 
Quote
Post: 8,975
Post: 943
Registered in: 11/6/2004
Gender: Male
Scripta Manent...
Interessato Forum
OFFLINE
Vediamo se cosi ti riesce di capirlo il punto!
Ti riporto, con la loro autorizzazione, alcuni commenti di una coppia che è stata "dentro" 41 anni:

Vediamo se così funziona e si capisce!

Nel corso di tutta la sua storia la società torre di guardia ha con forza ribadito il fatto che non ci si deve contaminare con oggetti appartenuti a spiritisti, pena essere perseguitati dal diavolo.
Tra l'altro s'insegna che la musica di Beethoven, non si deve ascoltare perchè questo musicista aveva avuto a che fare con l'occultismo.
Persino, non si deve comprare al mercatino dell'usato cose vecchie perchè avrebbero potuto appartenere a qualche occultista.

Mi ricordo per esempio che era suggerito di non andare a vedere o comprare alcuni films, anche di cartoni animati, i quali contenevano musiche che erano state scritte da autori che praticavano lo spiritismo.

Anche per quanto riguarda alcuni cantanti di musica leggera, era stato sconsigliato l'ascolto e L'ACQUISTO della loro musica perchè sembrava che avesse avuto origine da qualcuno che aveva avuto a che fare con lo spiritismo.

Un'altra cosa eclatante, i cartoni animati più specificamente i PUFFI, che sono stati proibiti specificamente durante la visita di un sorvegliante di circoscrizione.


Allora ci si chiede:

Se con tutti questi preamboli, che lasciano intravvedere la fobia inculcata nelle nostre povere menti di vedere il diavolo dappertutto, anche dove non c'era, come mai, non si riesce a vedere e capire che SE, (come sembra essere sostenuto dalle ricerche tutt'ora in corso, sugli autori Westcott e Hort), se questi avessero avuto a che fare con il demonismo, questi non scandalizzano l'uso del loro testo a cui non si obietta MINIMAMENTE di validità filologica o neotestamentaria, ma di condotta disdicevole perchè estraniata dalle pratiche condannate da Dio?

Qui è la torre di guardia che ha deliberato queste regole di condotta verso chi/coloro che praticano tali cose da cui stare assolutamente lontani!

In conclusione, il testo, per quanto sia valido, sotto il profilo esegetico e scentifico, secondo la dottrina dei tdg non doveva essere usato perchè appartenente a uno spiritista.

e' come dire: "Guarda che bel vestito, ma non lo posso indossare perchè appartenente a uno che pratica l'occultismo"

Maria e Adriano Baston.

Dio è per tutti!

E questa, la conoscete tutti, è Daniela47 che ha un marito tdg:


Ciò in cui crede il T.D.G. !

Ho chiesto a mio marito se tutto il materiale dove ha studiato,
fatto ricerche, naturalmente tutto consigliato dalla Società T.D.G si fosse basato in qualche modo su testi scritti da persone vicine o meno al mondo dell'occultismo avrebbe avuto qualche effetto su di lui?
Mi ha guardato corrugando la fronte e mi sono resa conto che la domanda le è sembrata strana.
Poi con sicurezza ha risposto che in nessun caso la Società si sarebbe mai servita di materiale proveniente da persone che potevano essere vicine a certe pratiche sataniche.
E' addirittura sconveniente anche pensarlo solo come ipotesi.
Non sono andata oltre.
Evidentemente la sua risposta rappresenta ciò che pensa il TDG medio colui che crede senza domandarsi e senza accertarsi.
Sarebbe difficile per queste persone accettare una tesi del genere.
E' certo però che aborriscono tutto ciò che può anche lontanamente avere odore di spiritismo o cose simili.
Agli inizi mi buttò via tutti i miei libri di letteratura narrativa che avevo e comperavo al mercato dell'usato e a ci tenevo molto, dicendo che in casa doveva essere fatta pulizia assieme alle immagini sacre.

Daniela47


Ora, caro Barnabino, se, come pensiamo di fare, riusciremo a dimostrare che Westcott e Hort, erano SICURAMENTE spiritisti, qui ce ne e ne avvanza per dire che, come nel caso di Greber, se non addirittura di più, la WTS ha commesso un gravissimo errore di valutazione nell'usare PREVALENTEMENTE quel testo!

A buon intenditor... poche parole! Shalom fratello!
7/9/2007 11:00 AM
 
Modify
 
Quote
OFFLINE
Caro Sonny,


Nel corso di tutta la sua storia la società torre di guardia ha con forza ribadito il fatto che non ci si deve contaminare con oggetti appartenuti a spiritisti, pena essere perseguitati dal diavolo



I cristiani, in generale, non solo i TdG, fanno bene a stare lontani dallo spiritismo, amuleti e libri che trattano di spiritismo, ma non vedo davvero come il testo greco del NT possa essere un oggetto spiritico o appartenuto a spiritisti! Secondo me state vaneggiando.


Tra l'altro s'insegna che la musica di Beethoven, non si deve ascoltare perchè questo musicista aveva avuto a che fare con l'occultismo



Davvero? Io ho la mia discoteca piena di CD del grande compositore di Bonn e anche di Puffi blu!

In tutti i casi tu continui a confondere un'opera di creatività, in cui l'autore può infondere le proprie idee, e il testo critico del NT. Lo vuoi capire che Westcott e Hort non hanno scritto nulla? Il testo non è scritto da loro ma dagli evangelisti e dagli scrittori del NT... ti pare un testo che abbia a che fare con lo "spiritismo" o "occultismo"? W&H hanno solo raccolto e sistemato con metodi scientifico i mss più importanti, la stessa cosa che hanno fatto N&H, Metzger ed il comitato della UBS, Merk e altri.


la torre di guardia che ha deliberato queste regole di condotta verso chi/coloro che praticano tali cose da cui stare assolutamente lontani!



Guarda, la torre di guardia non ha mai dato regole, dice solo di essere seletivi e stare attenti a materiale che ha a che fare con lo spiritismo, se poi tu sei andato agli eccessi senza nessuna convizione personale non dare la colpa alla WTS, piuttosto chi è cagion del suo mal pianga se stesso.


riusciremo a dimostrare che Westcott e Hort, erano SICURAMENTE spiritisti



Guarda, ti ripeto. Il testo usato dalla TNM non è stato scritto da Westcott e Hort, per cui puoi provare qualunque cosa ma non vedo cosa possa significare... la Bibbia dice anche di stare lontani dall'ateismo, dalla falsa religione, dall'immoralià ma non per questo la WTS non cita autori atei, adulteri, omosessuali, di altre religioni!

[SM=g27986]


New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:02 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com