La TNM è stata fondata sullo spiritismo di Westcott e Hort!!!

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4
Sonnyp
00Monday, June 11, 2007 11:17 PM
Il movimento biblico cattolico di Napoli ha colpito ancora!

E questa volta direi che non solo ha colpito, ma affondato una volta per tutte l'argomento sulla validità della bibbia dei testimoni di Geova!!!

In questo volantino, e non solo, perchè in un noto forum si stanno mostrando tutte le prove occorrenti, è mostrato in maniera inconfutabile, che la WTS ha fatto uso PREVALENTEMENTE della nota versione di Westcott e Hort come è riportato su una loro pubblicazione:

"22 Il testo di Westcott e Hort. Un testo critico greco che ottenne vasti consensi fu quello prodotto nel 1881 da due studiosi dell'Università di Cambridge, Brooke Foss Westcott e Fenton John Anthony Hort. Le bozze del testo greco di Westcott e Hort furono consultate dal Comitato di Revisione Britannico, di cui Westcott e Hort erano membri, per la loro revisione del "Nuovo Testamento" del 1881. Questo è il testo critico che fu prevalentemente usato per tradurre in inglese le Scritture Greche Cristiane nella Traduzione del Nuovo Mondo."

Ora il punto è che secondo la Oxford Dictionary of National Biography, e non solo secondo loro perchè ci sono diversi siti internet che lo confermano, tra cui uno che riporta di una certa conferenza sull'argomento, affermano proprio, NERO SU BIANCO che Westcott e Hort erano degli abituali spiritisti, e che addirittura fondarono la Ghostly Guild!

Avendo dunque chiarito al di là di qualsiasi dubbio che la WT abbia realmente utilizzato, non in maniera sporadica, come lo ha fatto in alcune pubblicazioni con la traduzione di Johannes Greber anche esso spiritista, ma ben in maniera PREVALENTE, come da essa stessa affermato in questa pubblicazione, con la traduzione di Westocott e Hort, passo a commentare l’informazione secondo la quale questi signori abbiano avuto a che fare con l’occultismo.

Il fulcro dell’informazione proviene da una affermazione fatta durante il 33esimo Congresso Annuale e Conferenza della GraceWay Bible Society, tenuto il 27 ottobre 2001 a Brampton Ontario Canada. Questo il link per chi volesse verificare:

www.graceway.com/articles/article_025.html

Ora non vi sono più dubbi! La WTS sa di aver fatto uso spiritico per comporre la sua decantata TNM!

Se ora, essa fosse onesta, dovrebbe come minimo chiedere PUBBLICAMENTE scusa a tutti gli adepti del mondo e immediatamente usare un'altro testo per rifare tutto da capo la sua traduzione moderna nuova di pacca!

Ma... sappiamo benissimo sin d'adesso che cosi non sarà!

Ecco perchè non farò mai più parte di una setta che a questo punto, lasciatemelo dire, usa davvero anche il satanismo pur di arrivare ai suoi scopi!

Carta canta, cari fratelli, e qui, non ci sono ma che tengano!

La TNM è spiritica a tutti gli effetti!!!

Appena avrò ulteriori elementi comprovatori in italiano, sarà mia premura metterveli a disposizione come ho fatto con questo post.

Un sentito grazie, al centro biblico cattolico di Napoli per l'ottima ricerca e collaborazione per smascherare definitivamente una setta che tutto ha meno che di cristianesimo!

Non per niente il suo fondatore, Charles Taze Russel, era massonico! Ma pochissimi sanno anche di questa notizia, non è vero?

Datemi un'attimino che raccolgo le info in italiano e ve le posterò gratuitamente miei cari tdg zelanti beteliti e sorveglianti, oltre che sovrintendenti dell'opera in Italia!

Sempre augurandovi Aloha! E... non abbiatene con me se non mi stanco mai di aggiornarvi sulle ultime notizie, anche se so che vi procureranno un certo bruciore di stomaco!
A proposito, esiste un farmaco, denominato Malox che pare faccia davvero prodigi per i bruciori di stomaco! Meglio del bicchiere di vino che Paolo consigliava a Timoteo per i suoi dolori stomacali! Sempre vostro.... Piero Villaverde!
libero1978
00Tuesday, June 12, 2007 12:39 AM
Preferisco, bypassando tutte le castronerie che scrive Sonny e non tenendone alcun conto, come in effetti meritano tutte le baggianate che regolarmente ci propina il caro Pierino Villaverde, alias Sonny, attenermi al giudizio tecnico che gli studiosi danno alla traduzione di Wescott e Hort.

Gli studiosi sono divisi tra quelli che preferiscono la NA e la Westcott-Hort, ma tutta la critica testuale è concorde che si tratta di opere di eccelso valore.

Pertanto tutte le sue cavolate, il caro Sonny, farebbe bene ad esternarle da qualche altra parte.

Alla prossima.
Sonnyp
00Tuesday, June 12, 2007 8:25 AM
Per il cervello piccino!
Come diceva bene Stafanobarbapapa, i tdg ci sono, eccome se ci sono!!! E ci leggono.... eccome se ci leggono!

Ora, se avete notate come si firma il mister qui sopra, egli stesso afferma che ha la testa grossa ma il cervello piccino.

E dalla sua risposta, non gli si può dare torto non è vero?

Contadino, testa grossa, cervello piccino.


Il nostro caro zelante tdg, COME AL SOLITO, non si sofferma sulla gravità del corpo del messaggio, ma va a parare, dicendo piuttosto lui una castroneria, che il testo di W. & H. è uno dei migliori testi usati dai critici.

E chi l'ha mai messo in dubbio questo?

Qui, il punto che si vuole bypassare, dimostrando cosi che anche tu le bagianate le sai sparare molto grosse, è che t'inghiotti tutto il cammello mentre ti soffermi a scolare il moscerino!

Disse bene di voi Gesù Cristo quando parlava della progenie di vipere e dei sepolcri imbiancati!

Ma veniamo al sodo e non ci perdiamo in queste bagianate da bambini dell'asilo infantile dal cervello piccino!

Non insegna la WTS a liberarsi di qualsiasi oggetto che possa risalire allo spiritismo?

Non insegna la WTS che bisogna stare lontani da tutto ciò che è demonico?

Non ordina la WTS che se anche avessimo oggetti d'oro o preziosi, ma che sono appartenuti a persone che praticavano lo spiritismo, bisogna disfarsene immediatamente?

E nel far questo, non cita l'esempio biblico riportato in Atti 19:19

"In realtà, un gran numero di quelli che avevano praticato le arti magiche misero insieme i loro libri e li bruciarono davanti a tutti. E calcolarono nell'insieme i loro prezzi e trovarono che valevano cinquantamila pezzi d'argento."

Nonostante avessero un'immenso valore, i libri furono BRUCIATI!!!


Come mai la WTS non solo possiede, (avendone acquistato i diritti), il testo di Westcott e Hort, ma addirittura ci ricama sopra una bella traduzione del nuovo mondo in maniera prevalente?

Senza contare che ha stampato ben due versioni del famoso interlineare nel 1969 prima e poi ristampare nel 1985 per togliere la menzione di J. R. Mantey che avevano usato arbitrariamente senza autorizzazione, mentendo pure che Mantey fosse concorde con i geovisti sul pregio della TNM!!!

Due pesi e due misure cervello piccino?

Non vi smentite mai! Continuate a sgusciare da una figuraccia all'altra proprio come gli scribi e farisei ipocriti menzionati da Cristo!

Sapreste negare anche se vi sgamasse Cristo stesso!

Ma come dico sempre.... contenti voi di cantarvi e suonarvi le vostre stonatissime canzoni, contenti tutti! Siete liberi di riempirvi le orecchie di queste castronerie, io, e tutti gli altri fuori usciti, preferiamo ascoltare versioni bibliche più spirituali e comprensive, e non, com'è stato mostrato nella trasmissione di Radio Maria mercoledi scorso, una traduzione che non sà nemmeno tradurre correttamente i passi ebraici rendendosi ridicola e spregevole dal punto di vista esegetico! (Te la sei ascoltata la parte del gruppo Pigreco dove parlava dei versetti tradotti da cani? E spero non ti sia perso la parte di Sandro Leoni dove si mostrava chiaramente la figuraccia sui 144000 e il termine della chiamata del 1935! In questo caso, vai sul sito di Florilla.it e scaricatela, cosi ti ascolti delle vere perle di saggezza!)

Buona sviolinata, cervello piccino! Alla prossima figuraccia!
stefanobarbapapa
00Tuesday, June 12, 2007 9:18 AM
incredibile ma vero.......

Scritto da: libero1978 12/06/2007 0.39
Preferisco, bypassando tutte le castronerie che scrive Sonny e non tenendone alcun conto, come in effetti meritano tutte le baggianate che regolarmente ci propina il caro Pierino Villaverde, alias Sonny, attenermi al giudizio tecnico che gli studiosi danno alla traduzione di Wescott e Hort.

Gli studiosi sono divisi tra quelli che preferiscono la NA e la Westcott-Hort, ma tutta la critica testuale è concorde che si tratta di opere di eccelso valore.

Pertanto tutte le sue cavolate, il caro Sonny, farebbe bene ad esternarle da qualche altra parte.

Alla prossima.




questo è il classico esempio di come si cerca di distogliere l'attenzione dal vero obbiettivo.

sonny, ha semplicemente dimostrato come cita:

è mostrato in maniera inconfutabile, che la WTS ha fatto uso PREVALENTEMENTE della nota versione di Westcott e Hort come è riportato su una loro pubblicazione:

"22 Il testo di Westcott e Hort. Un testo critico greco che ottenne vasti consensi fu quello prodotto nel 1881 da due studiosi dell'Università di Cambridge, Brooke Foss Westcott e Fenton John Anthony Hort. Le bozze del testo greco di Westcott e Hort furono consultate dal Comitato di Revisione Britannico, di cui Westcott e Hort erano membri, per la loro revisione del "Nuovo Testamento" del 1881. Questo è il testo critico che fu prevalentemente usato per tradurre in inglese le Scritture Greche Cristiane nella Traduzione del Nuovo Mondo."



invece libero esce come sopra, screditando un fatto chiaro, cioè che:

Ora il punto è che secondo la Oxford Dictionary of National Biography, e non solo secondo loro perchè ci sono diversi siti internet che lo confermano, tra cui uno che riporta di una certa conferenza sull'argomento, affermano proprio, NERO SU BIANCO che Westcott e Hort erano degli abituali spiritisti, e che addirittura fondarono la Ghostly Guild!




i fatti sono chiari, e non hanno bisogno di ulteriori commenti, ma quello che merita un approfondimento è lo spirito di libero, che non solo nega l'evidenza facendo a sua volta una campagna utile a noi ex tg, utile a noi ex, e distruttiva per i tdg.

se io fossi un ancora tdg prenderei immediatamente le distanze da questo personaggio, in primo luogo perchè i lettori non tdg non sono stupidi da indirizzare lo sguardo fuori dal bersaglio, ne sono cosi ingenui da farsi impapocchiare dal fanatismo.
in secondo luogo perchè la sua campagna di disinformazione, oltre ad essere infantile, è certamente controproducente.

ricordo che anche la bibbia dice che il diavolo si veste da angelo di luce per accecare la mente degli increduli.

quindi a buon intenditore POCHE PAROLE.......
Sonnyp
00Tuesday, June 12, 2007 11:48 AM
Grande Stefano!
Che altro dire?

Stefano, sei un grande!!!

Come dire che il "cervello piccino" con la sua bagianata o castroneria, si è fatto un'autogol!!!

Era ora che ritornasse un pò di giustizia su questo forum!

Due a zero.... palla al centro, si ricomincia, ma stavoltà con più serietà!

Complimenti Stefano..... alla prossima.

Anche perchè ho ancora in serbo diversi dardi.....
stefanobarbapapa
00Tuesday, June 12, 2007 12:02 PM
se anche la traduzione del nuovo mondo fosse la più accura e la migliore che sia mai esistita, questo non esula il fatto che a metterci le mani siano dei famosi satanisti.

provate a inserire il nome di questi due personaggi in un qualunque motore di ricerca, e vedrete che i riferimenti a costoro sono sempre gli stessi.

satanisti punto e basta.
e la tdnm è il frutto delle loro mani.

quanto male fà questo.

tanto dolore ha causato...... [SM=x511437]

ora mi spiego i messaggi subliminali.... [SM=g27997] [SM=g27997]
rasima
00Tuesday, June 12, 2007 2:57 PM
Re: incredibile ma vero.......

Scritto da: stefanobarbapapa 12/06/2007 9.18

in primo luogo perchè i lettori non tdg non sono stupidi da indirizzare lo sguardo fuori dal bersaglio, ne sono cosi ingenui da farsi impapocchiare dal fanatismo.
in secondo luogo perchè la sua campagna di disinformazione, oltre ad essere infantile, è certamente controproducente.
......
quindi a buon intenditore POCHE PAROLE.......



Per Stefano,
ti ringrazio di aver dato voce a noi non tdg che leggiamo questi 3d...ed è grazie a tutti voi, ex tdg, che intervenite numerosi, se non siamo più così disinformati da rischiare di cadere in trappola!

ciao
Dario.from.CS
00Tuesday, June 12, 2007 3:03 PM
Re:

Scritto da: stefanobarbapapa 12/06/2007 12.02
se anche la traduzione del nuovo mondo fosse la più accura e la migliore che sia mai esistita, questo non esula il fatto che a metterci le mani siano dei famosi satanisti.

provate a inserire il nome di questi due personaggi in un qualunque motore di ricerca, e vedrete che i riferimenti a costoro sono sempre gli stessi.

satanisti punto e basta.
e la tdnm è il frutto delle loro mani.

quanto male fà questo.

tanto dolore ha causato...... [SM=x511437]

ora mi spiego i messaggi subliminali.... [SM=g27997] [SM=g27997]



La storia stessa dei Testimoni di Geova è intrisa di dettagli che portano al satanismo o comunque all'occulto, Russell e i suoi simboli la sua "piramidologia" tanto importante da portarlo a fare oltre che centinaia di pagine stampate a riguardo anche un monumento davanti la sua tomba rappresentante una piramide con incisioni basate sui suoi studi...
Poi l'uso dei testi di J.Grebber, le immagini subliminali a sfondo satanico, e tanto altro ancora...

Il testo di Westcott e Hort non è certo una doccia fredda per i cari Testimoni di Geova..ma solo per chi vuole a tutti i costi fare una difesa d'ufficio dell'indifendibile Corpo Direttivo e della sua storia!

[Modificato da benimussoo 12/06/2007 21.47]

benimussoo
00Wednesday, June 13, 2007 11:06 AM
Re: Re:

Scritto da: benimussoo 12/06/2007 21.49

www.graceway.com/articles/article_025.html



Noi abbiamo trovato anche questo trafiletto appena abbiamo tempo lo tradurremo
Grazie




Westcott & Hort
Brooke Foss Westcott (1825-1901) and Fenton John Anthony Hort (1828-1892) Editori.


Data di pubblicazione. Il testo e ‘stato pubblicato nel 1881 (sotto il titolo del nuovo testamento nell’originale greco; un introduzione e appendice da parte di Hort , e’ apparsa nel 1882 ( edizione rivisitata da F. C. Burkitt nel 1892).



Il testo . Il testo di W.H e’ un testo fortemente Alessandrino ,cosi’ tanto che Hort e’ stato accusato di comporre il suo testo semplicemente osservando la lettura del Codice Vaticano.
La situazione non e’ cosi’ semplice; un migliore assunto potrebbe essere quello di dire che l’edizione usa B come testo base .
Hort ( che era il capo architetto della teoria testuale del libro) avrebbe usato altri riferimenti se l’evidenza interna fosse stata sufficientemente forte.
Il piu’ autoretovole esempio di queste e’ la famosa non- appendice Occidentale.
Comunque e’ giusto ammettere che il testo di Hort si avvicina a B molto piu’ che ogni altra edizione critica.
E’ infatti l’edizioe nel Nuovo Testamento ,che si avvcina al metodo usato in molte forme del criticismo non – biblico , sistema che componeva testi da un testo base.







La bibliografia . La bibliografia dell’edizione di W.H. non e’ una bibliografia importante vera e propria ; non viene citato nessun manoscritto nel corpo centrale dell’edizione.
Ci sono alcune variazioni del testo sui margini ; queste sono parti del testo dove gli editori non sono in accordo sul testo o dove hanno incertezze sulle frasi originali.
Esiste anche una lista di “ interessanti “ variazioni .
In nessuna parte della bibliografia viene offerta una lista dei riferimenti.
L’unica evidenza testuale che loro offrono e’ nella discussione del testo riportata nell’ Introduzione, e anche nell’ Appendice , e anche queste evidenze sono difficoltose da controllare come lo sono i manoscritti citati che usano i numeri di Tischendorf.




Alcuni hanno criticato la mancanza di una bibliografia vera e propria . Questo e’ particolarmente ingiusto guardando il contesto.
Hanno lavorato nel periodo molto vicino alla pubblicazione dell’ottava edizione di Tischendorf ; Loro non avevano motivo di aggiungere altro al suo lavoro.
( Poiche ‘ entrambi questi uomini erano molto presi da impegni accademici ,non potevano avere il tempo di andare ad esaminare dei manoscritti in luoghi insoliti.
In ogni caso ,tutti i manoscritti conosciuti di una cera importanza ,compreso B stesso ,eran ostati studiati da Tischendorf.)
Il problema con l’edizione di W.H. non e’ tanto la mancanza di una bibliografia ,ma il fatto che la bibliografia di riferimento ( di Tischendor) oggi e’ difficile da trovare e molto difficile da leggere.



The WH edition has another interesting feature: Some dozens of readings are obelized as "primitive errors" -- i.e. passages where the original reading is no longer preserved in the extant manuscripts. Westcott and Hort did not see fit, in these cases, to print conjectural emendations (they printed what they regarded as the oldest surviving reading), but the presentation of their data makes it clear that they felt it to be needed in these passages.

L’edizione di W.H. ha un’ altra caratteristica interessante : Numerose parti del testo sono indicate come “errori originali” --- es. I passi dove il testo originale non era stato preservato nei manoscritti esistenti.
Westcott e Hort non videro motivo in questi casi di aggiungere un emendamento possibile ( Loro stamparono cio’ che ritenevano fosse il testo piu’ antico sopravissuto) ma la presentazione delle loro informazioni fa capire chiaramente che loro jn questi passi del testo ne sentivano il bisogno.

Grazie a jwscientist
(emiro)
00Wednesday, June 13, 2007 11:28 AM

...in primo luogo perchè i lettori non tdg non sono stupidi da indirizzare lo sguardo fuori dal bersaglio, ne sono cosi ingenui da farsi impapocchiare dal fanatismo.

BEN DETTO..

Non sono così stupida e ingenua da lasciarmi IMPAPOCCHIARE dal fanatismo...

caro Signor Libero, NON si arrampichi sugli specchi - non c'è nulla più da dire e da negare....questa è una bella doccia fredda..e in questa stagione....penso sia l'ideale !!

E ricordi : per una domanda precisa...ci vuole una risposta precisa, non cambiare argomento e poi accusare gli altri di dire cavolate e mascherare i fatti, a cosa serve ?

non è leale !!
mioooo
00Wednesday, June 13, 2007 2:05 PM
Re:




Caro sonny , ho cercato e nel tuo link viene detto che i personaggi sono affiliati se non addirittura i fondatori di società per fenomeni paranormali

in questo link trovi la società che hanno creato

www.exorthodoxforchrist.com/ghostly_guild.htm

io credo che l'enigma sia li , in quella citazione

Sonnyp
00Wednesday, June 13, 2007 8:17 PM
e' possibile tradurlo?

Scritto da: mioooo 13/06/2007 14.05




Caro sonny , ho cercato e nel tuo link viene detto che i personaggi sono affiliati se non addirittura i fondatori di società per fenomeni paranormali

in questo link trovi la società che hanno creato

www.exorthodoxforchrist.com/ghostly_guild.htm

io credo che l'enigma sia li , in quella citazione





Grazie Mioo per la collaborazione.

Sarebbe possibile tradurre i passi salienti dove si dimostra inconfutabilmente tutto ciò?

Grazie,
Daniela47
00Thursday, June 14, 2007 4:14 PM
Gli interventi di libero sono sempre più scadenti
Noto che anche in questo post il messaggio di libero1978
è offensivo sulla persona direttamente, Sonny sembra destare in lui una sorta di prurito che lo fa impazzire.
Curati caro amico !
Altrimenti non ti resta altro che grattarti.

Naturalmente i tuoi interventi producono effetti dannosi per TE e per la TUA cricca.
Ho l'impressione che dovrai tornare a lavorare la terra forse ti paserà un pò il prurito.

Concludendo come Betelita - BOCCIATO !

andreiu2
00Thursday, June 14, 2007 8:02 PM
Allora, tornando in argomento...
Westcotto e Hort si impegnarono a fondo nel campo dell'occulto e dello spiritismo, tanto che fondarono un club e società segrete e portarono avanti esperienze in questi campi per tutta la loro vita. Westcott, quando era studente universitario a Cambridge, organizzò un club a cui pose il nome di Hermes (Arthur Westcott, Life and Letters of Brooke Foss Westcott, vol.1, 1903, pag.47). Hermes era un dio pagano del Pantheon greco ed era ritenuto il dio dell'astuzia e dei commerci, il dio della magia e della sapienza occulta, la guida delle anime nel regno dei morti.

Helena Petrovna Blatavsky, una russa spiritista e satanista, fondatrice a New York nel 1875 della Società Teosofica, identifica Hermes con Satana.

Il club Hermes si riunì settimanalmente per tre anni dal 1845 al 1848 per discutere di soggetti come: le cerimonie funebri dei Romani, la scuola eleatica dei filosofi greci, la mitologia dei poeti omerici.

Westcott, Hort e Benson nel 1851 diedero inizio a un nuovo club "The Ghost club o Ghostly Guild ed Hort disse a proposito "Westcott, Ghorham, Benson ecc.. ed io abbiamo dato inizio a una nuova società per l'investigazione degli spiriti e di tutti i fenomeni soprannaturali" (The Life and Letters of Fenton John Anthony Hort, vol. 1, pag. 211).

Xlsx
00Thursday, June 14, 2007 10:07 PM
Golden Dawn

Anche i gruppi della magia cerimoniale, che privilegiano gli aspetti tecnici e cerimoniali, hanno una relazione molto stretta con gli ambienti massonici.
Il più famoso ordine di magia cerimoniale moderno, l’Ordine Ermetico della Golden Dawn trova le sue origini in tre maestri massoni – William Wynn Westcott, Samuel Liddell MacGregor Mathers e William Robert Woodman – e ha come luogo di incubazione la Societas Rosicruciana in Anglia, un organismo para-massonico.
I tre fondatori, insoddisfatti per la mancanza di interesse per l’occultismo che notano nella massoneria ufficiale di cui Westcott era un importante esponente, nel 1888 creano l’organizzazione...




Anche i gruppi della magia cerimoniale, che privilegiano gli aspetti tecnici e cerimoniali, hanno una relazione molto stretta con gli ambienti massonici. Il più famoso ordine di magia cerimoniale moderno, l’Ordine Ermetico della Golden Dawn trova le sue origini in tre maestri massoni – William Wynn Westcott, Samuel Liddell MacGregor Mathers e William Robert Woodman – e ha come luogo di incubazione la Societas Rosicruciana in Anglia, un organismo para-massonico[33]. I tre fondatori, insoddisfatti per la mancanza di interesse per l’occultismo che notano nella massoneria ufficiale di cui Westcott era un importante esponente, nel 1888 creano l’organizzazione.


http://digilander.libero.it/rinnovamento/documenti/reli_28.html

http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=1701&forum=42&start=0

[Modificato da Xlsx 14/06/2007 22.11]

Biceleon
00Sunday, June 17, 2007 1:50 PM
Re:

Scritto da: Xlsx 14/06/2007 22.07
Anche i gruppi della magia cerimoniale, che privilegiano gli aspetti tecnici e cerimoniali, hanno una relazione molto stretta con gli ambienti massonici. Il più famoso ordine di magia cerimoniale moderno, l’Ordine Ermetico della Golden Dawn trova le sue origini in tre maestri massoni – William Wynn Westcott, Samuel Liddell MacGregor Mathers e William Robert Woodman – e ha come luogo di incubazione la Societas Rosicruciana in Anglia, un organismo para-massonico[33]. I tre fondatori, insoddisfatti per la mancanza di interesse per l’occultismo che notano nella massoneria ufficiale di cui Westcott era un importante esponente, nel 1888 creano l’organizzazione.

[Modificato da Xlsx 14/06/2007 22.11]




Questo William Wynn Westcott non ha nulla a che vedere con Brooke Foss Westcott, è un'altra persona!

Comunque, tralasciando i commenti a margine di vari articolisti, e leggendo solo le citazioni delle fonti, si capisce che Westcott e Hort non sono ne occultisti e ne tanto meno spiritisti, bensì sono stati membri di società di investigazioni riguardo i fenomeni paranormali, che è ben altra cosa.
presso
00Sunday, June 17, 2007 2:15 PM
Re: Re:


Scritto da: Biceleon 17/06/2007 13.50


Questo William Wynn Westcott non ha nulla a che vedere con Brooke Foss Westcott, è un'altra persona!

Comunque, tralasciando i commenti a margine di vari articolisti, e leggendo solo le citazioni delle fonti, si capisce che Westcott e Hort non sono ne occultisti e ne tanto meno spiritisti, bensì sono stati membri di società di investigazioni riguardo i fenomeni paranormali, che è ben altra cosa.




Ciao Bicelon , grazie del tuo intervento che è la conferma di quello che avevamo già notato da un pò .. però perdonami (scusami so che non centri nulla) come possiamo prendere in considerazione il post iniziale di Sonny che sembrava aver scoperto l'america e dare dello sprovveduto a libero che aveva già chiarito la questione .. io credo che questo sia modo di fare informazione
descubridor
00Tuesday, June 19, 2007 1:31 PM
Volevo sapere se la Tnm e' l'unica a basarsi sul testo di Wescott e Hort.
Perche' se cosi' non fosse.....
Grazie
barnabino
00Tuesday, June 19, 2007 2:40 PM
Caro Descubritor, di fatto TUTTE le bibbie moderne si basano sul testo di WH ovvero sull'edizione critica di Nestle-Aland che segue di fatto segue il testo di WH tenendo conto delle recenti scoperte in fatto di papirologia, cosa che fa anche la TNM, basata sul WH ma tenendo conto delle variazioni testuali del NA.

L'idea che il testo di WH sia "spiritico" mi pare che dimostri in maniera lampante il livello di stupidaggine a cui scendono certe persone, mi pare incredibile che qualcunio possa usare argomenti tanto ridicoli!

Saluti a tutti
descubridor
00Tuesday, June 19, 2007 4:26 PM
Re:

Scritto da: barnabino 19/06/2007 14.40
Caro Descubritor, di fatto TUTTE le bibbie moderne si basano sul testo di WH ovvero sull'edizione critica di Nestle-Aland che segue di fatto segue il testo di WH tenendo conto delle recenti scoperte in fatto di papirologia, cosa che fa anche la TNM, basata sul WH ma tenendo conto delle variazioni testuali del NA.

L'idea che il testo di WH sia "spiritico" mi pare che dimostri in maniera lampante il livello di stupidaggine a cui scendono certe persone, mi pare incredibile che qualcunio possa usare argomenti tanto ridicoli!

Saluti a tutti


Ah ma allora moltissime Bibbie sono spiritiste
E ci sono moltissime persone di molte religioni vittime dello spiritismo
Ma qui e' stato scritto che la sola TNM si dimostra non attendibile proprio per questo motivo.
E allora come la mettiamo?
Io qui ho letto dichiarazioni come;
Movimento biblico cattolico ha colpito ancora
Questa campagna e' utile a noi ex-tdg
Quanto dolore ha causato la Tnm satanista
Grazie di non essere disinformati su queste nefandezze
Colpo mortale al Corpo Direttivo
Non ci lasciamo impapocchiare
Prodotto di club massoni e spiritisti
Che c'importa se sbagliamo persona( Westcott)
Mi viene il sospetto che qualcuno sia in malafede( questo lo dico io)
Non gli oppositori eh?( questo lo ridico io)
Loro fanno ricerche per noi , per liberarci.( questo lo dicono tutti)

[Modificato da descubridor 19/06/2007 16.38]

Sonnyp
00Tuesday, June 19, 2007 8:19 PM
Le informazioni pare stiano dando conferma alle voci denunciate!
Caro fratello, precisiamo alcune cose:

NESSUNO ha mai detto che la TNM non è atendibile perchè basata sul testo di W&H, ma che se essa ha usato PREVALENTEMENTE una versione, i cui autori erano spiritisti, secondo i dettami geovisti, che dovresti conoscere molto bene, la cosa non può essere accettata, il che è tutt'altra cosa da quello che hai affermato!

Inoltre, il MBC ha colpito ancora perchè in coda al secondo volantino che aveva già pubblicato, ha continuato a mostrare l'ipocrisia pseudo religiosa della WTS, e sebbene non tutte le informazioni erano esatte, la base della sostanza rimane! E cioè, ci sono serissimi dubbi che W&H facessero spiritismo!

Continuando, è vero che Xlsx ha sbagliato persona, ma non è questo un motivo per deviare dal nocciolo del problema, e cioè, la gravità dell'accusa che la TNM sia stata forgiata sull'utilizzo di un testo di cui gli autori, facessero largo uso di spiritismo!!!

Ora... tanto per farvi vedere che lavoriamo sodo, vi riporto alcuni punti salienti, dai siti che abbiamo trovato on-line, e che pare proprio confermare questa voce di W&H spiritisti.
Traete voi le conclusioni, anche se dubito che ammetterete mai gli errori e le ipocrisie della vostra organizzazione:

Nel 1993 Gail pubblicò nuove versioni della Bibbia e affermò che W e H erano professionisti dell’occulto – essi fanno da collegamento (ponte) tra la cristianità apostata e l’occulto e il nuovo movimento.

Insieme al vescovo Benson, W e H fondarono la Ghostly G – il cui compito era quello di studiare i fantasmi e i fenomeni soprannaturali – basandosi sull’idea che tali spiriti esistono realmente e appaiono agli uomini. In riferimento all’enciclopedia di Occultismo e parapsicologia, i membri della G.G. avrebbero avuto personali esperienze con i fantasmi.

Questa società (Ghostly Guild) contribui’ molto a diffondere questo tema dello spiritismo a fine 800 e molti personaggi ne fecero parte.

Nel 1872 W fondò una società segreta - Eranus Club – tra i membri figurava Hort e Sidgwick , Arthur Balfour (futuro primo ministro dell’Inghilterra), arcivescovo Trench…..Balfour divenne famoso per le sue sedute spiritiche e pratica dello spiritismo.

È certo che Westcott fu alleato con i professionisti dell’occulto in una società segreta per un certo periodo.

W e H furono chiaramente in contatto con persone che avevano familiarità con gli spiriti- questo fa pensare che anche loro sono stati in contatto con gli spiriti, basandosi infatti sulle loro organizzazioni non c’è nessun motivo per rigettare l’idea che essi non furono coinvolti nell’occulto.

La loro oggettività, dottrina e studio sono sospetti – non c’è motivo per credere che furono degli uomini salvati, ci sono più motivi invece per credere che furono influenzati dall’occulto piuttosto che credere che furono influenzati dallo Spirito Santo.

la versione della Bibbia King james è stata sostituita da quella di H e W nella quale diversamente da quella standard (James version) furono rivisti i testi, aggiunte parole o tolte cambiando il senso..

Nel corso degli anni essi lavorarono sui testi riveduti e si incontravano segretamente la notte - hanno tenuto sedute spiritiche con la loro società depravata – questi incontri avvenivano spesso nella residenza di Balfour

Medium o simili erano spesso implicati in questioni occulte e questa pratica è disgustosa verso Dio il quale ci mise in guardia “negli ultimi tempi alcuni si allontaneranno dalla fede avvicinandosi a dottrine del diavolo….ecc..
La pubblicazione della bibbia Scofield è legata a due uomini che furono influenzati o posseduti dai demoni – la loro motivazione non era la glorificazione di Dio ma creare una nuova religione basata sullo spiritismo


Ora, con queste informazioni, aggiunte a quelle precedenti, valutate voi, tdg, la pericolosità del PREVALENTE uso che la WTS abbia fatto della traduzione di W&H!!!

Noi, continueremo a indagare e a raccogliere quante più informazioni siano possibili, e non mancheremo di mettervele a disposizione, ma.... intanto, non sarebbe male che voi vi accertaste una buona volta anche da soli, di come stiano realmente le cose in casa geovista!

Alla prossima miei cari fratelli. Intanto studiate a fondo!

[Modificato da presso 19/06/2007 20.39]

jwfelix
00Tuesday, June 19, 2007 11:48 PM
Alcune traduzioni basate su questo testo sono:
ROTHERHAM, American Standard Version, American Translation, Revised Standard Version, New American Standard Bible, Revised Version, The New Testament in Plain English (1952) C. K. Williams, The New Testament in the Language of the People (1950, 1963) C. B. Williams, The Four Gospels and The Revelation (1979) R. Lattermore e Today's English New Testament, by Don Klin-gensmith, 1972.

Un professore ha detto: "Westcott e Hort hanno lavorato con tanta cura e tale eccezionale abilità che in seguito ogni opera esegetica è stata una reazione o un"aggiunta alla loro…La cosa significativa è che anche coloro che tendevano a discostarsi dal [metodo] di Westcott e Hort hanno pubblicato testi greci che differivano ben poco dal loro". (Christianity Today, 22 giugno 1973, pag. [SM=g27989]

Nella prefazione della traduzione An American Translation (1923), Goodspeed dichiarò: "Ho seguito da vicino il testo greco di Westcott e Hort, ora generalmente accettato. Ogni erudito conosce la sua superiorità rispetto agli ultimi e difettosi testi da cui furono fatte le prime traduzioni inglesi da Tyndale alla Versione Autorizzata".

Mentre oggi i traduttori non usano il testo di Westcott & Hort, molti ammettono di esserne comunque influenzati. Bruce Metzger è uno di questi. Egli è uno degli editori dell'United Bible Societies Greek New Testament, nonché autore di molti libri di critica testuale. Nel suo libro "The Westcott and Hort Greek New Testament – Yesterday and Today (1981)", fa la seguente dichiarazione: "Il comitato internazionale che ha prodotto il Greek New Testament dell'United Bible Societies, non solo ha adottato l'edizione di Westcott and Hort come testo base, ma ha seguito la loro metodologia nel prestare attenzione alle considerazioni interne ed esterne". Il testo di Westcott and Hort e le ultime edizioni dell'United Bible Societies differiscono solo in alcuni punti di minore importanza.

In un sito ho letto che "La Nuova Riveduta ha come base il testo greco di Westcott e Hort o Nestle-Aland"

QUindi non capisco proprio la critica a questi uomini. Ammesso e non concesso che siano spiritisti questo non rende nullo il loro testo critico. Cosa ancor più importante non capisco le critiche mosse alla sola TNM quando anche altre Bibbie sono basate su questo testo. Qui si vede chiaramente il pregiudizio contro la SOLA TNM.

JWFELIX

www.tdgonline.net/public/forum/index.php?s=47c8174ade13797183e07045b036fdc4&showto...

[Modificato da mioooo 20/06/2007 9.49]

mioooo
00Wednesday, June 20, 2007 9:45 AM
due cose , modifico il post di jwfelix perchè non funziona il link agli evangelici
cancello il post di des perchè non serve a nulla buttare una riga su un post di 50 righe
Grazie
jwfelix
00Wednesday, June 20, 2007 9:48 AM
Anche LUZZI
Aggiungo:

La prima versione riveduta sui testi originali fu quella del valdese Giovanni Luzzi (1924) che coordinò un profondo lavoro di correzione, emendamento ed aggiornamento linguistico, partendo del testo della Diodati ed utilizzando, oltre ai testi originali, i contributi di Wescott e Hort, della English Revised Version e dell’American Standard Version.
digilander.libero.it/domingo7/TRADUZIONI.htm

Evidentemente Sonny si era dimenticato di dirlo [SM=g27987]

Felix
descubridor
00Wednesday, June 20, 2007 10:18 AM
Re:

Scritto da: mioooo 20/06/2007 9.45
due cose , modifico il post di jwfelix perchè non funziona il link agli evangelici
cancello il post di des perchè non serve a nulla buttare una riga su un post di 50 righe
Grazie


Alle volte una riga fa riflettere di piu' che 50
La sintesi mi risultava un pregio e non un difetto.
Per essere ammessi c'e' un minimo di righe?
La mia considerazione era la seguente:
Se la Tnm e' basata su testi spiritisti, cosa dire ad esempio dei protestanti? Loro le Bibbie basate su testi spiriritisti le possono usare? Perche' a me risulta che le hanno usate e le usano regolarmente.
Perche' solo i tdg non possono? I protestanti( mi risulta si dichiarino cristiani ) ammettono lo spiritismo?
barnabino
00Thursday, June 21, 2007 1:48 PM
Ma c'è ancora qualcuno che scrive queste cose? Io chiederei di dimostrare in quali punti il testo di WH (o dobbiamo dire Alessandrino?) sarebbe "spiritico" e perchè! Ma fatemi il piacere!

Ripeto, lo spessore delle critiche, da solo, fa intuire con che genere di argomenti si vogliano attaccare i testimoni di Geova e la loro ottima traduzione.

Mah


Sonnyp
00Thursday, June 21, 2007 3:38 PM
Pare proprio che non vogliate capire eh furbacchioni?
Riporto, le parole dell'autore che ha avuto il primo pensiero di rendere pubbliche, le sue ricerche di circa un'anno fa.

Quello che qui si vuole ribadire, non è se il testo sia affidabile o meno!

Non è se il testo regga il confronto con altre versioni bibliche o meno!

Il punto è che se gli autori hanno fatto spiritismo, secondo i dettami geovisti, la WTS non avrebbe MAI dovuto usare un tale testo in misura PRAVALENTE per supportare la sua TNM!

Ma si sà.... l'ha già fatto con quella di Greber, figurarsi se non esageravano con quella di Westcott e Hort!


"Avendo dunque chiarito al di là di qualsiasi dubbio che la WT abbia realmente utilizzato, non in maniera sporadica, come lo ha fatto in alcune pubblicazioni con la traduzione di Johannes Greber anche esso spiritista, ma ben in maniera PREVALENTE, come da essa stessa affermato in questa pubblicazione, Tutta la scrittura è.... pag 318, § 22) con la traduzione di Westocott e Hort, passo a commentare l’informazione secondo la quale questi signori abbiano avuto a che fare con l’occultismo.

Il fulcro dell’informazione proviene da una affermazione fatta durante il 33esimo Congresso Annuale e Conferenza della GraceWay Bible Society, tenuto il 27 ottobre 2001 a Brampton Ontario Canada.
Entrambi, Sonny e gli autori del Manifesto postato da Achille, autori che ho personalmente incontrato, mi hanno chiesto le fonti sulle quali basavo le mie affermazioni riguardanti sia dell’uso della Westcott e Hort da parte della WT che dell’informazione secondo la quale questi fossero stati dei spiritisti, e ho provveduto loro esattamente quanto sopra esposto incluso i links dai quali l'ho tratta. Anzi, Sonny mi ha pure chiesto se potevo tradurre dall’inglese l’informazione incriminata.
Così, prima di accingermi a fare quanto richiestomi da Sonny, ho pensato opportuno vagliare le informazioni contenute nel sito incriminato per appurare la genuinità e la legittimità degli autori dell’informazione. Non mi va di postare informazioni di dubbia origine ....
Mentre stavo facendo proprio questo, ecco che mi viene detto che la cosa era discussa sul forum e che sembrava che ci fossero delle perplessità in quanto alla sua autenticità e legitimità.
Non ho finito la mia ricerca, ma ho ritenuto opportuno riportare qui di seguito il risultato che ho conseguito fino a questo momento:

I promotori della conferenza soppraccitata e autori dell’informazione affermano che le loro “rivelazioni” si basano sul Dizionario Biografico Nazionale di Oxford (Oxford Dictionary of National Biography). Avrei voluto consultare ... se non acquisire il detto dizionario, ma a quanto spiega la Wikipedia inglese, ... costa 7500 lire sterline, che ovviamente non posso permettermi di spendere a questo solo scopo. Ma ho imparato molto sul soggetto limitandomi a leggere quanto riportato da Wikipedia.

Ritengo dunque, ma posso sbagliarmi, che l’informazione sia realmente partita da quanto riportato nel suddetto Dizionario Biografico. Uno potrebbe anche mettere in dubbio quanto riportato dal Dizionario Biografico, ma dovrebbe anche avere delle solide basi per contraddirlo. A quanto pare, la maggior parte delle informazioni proviene non solo da quanto riportavano i giornali dell’epoca, ma anche allo scambio di lettere private in seno alle famiglie degli ormai tristemente famosi Westcott e Hort.

Dubito che gli autori dell’informazione abbiano avanzato affermazioni cosi gravi dicendo di basarsi sul Oxford Dictionary of National Biography se questo non fosse vero, non penso che gli editori del detto dizionario non reagirebbero immediatamente per smentire l’informazione non solo avanzata durante la conferenza ma riportata ormai da anni su un sito internet.
Appena avrò analizzato il restante voluminoso materiale pubblicato in merito (centinaia di pagine), sarà per me un piacere condividerlo con voi."


Quindi, mio caro esegeta biblico JwFelix, e tu, esimio teologo Barnabino, non deviare il discorso dove nessuno ha voluto deviare, qui il punto è se gli autori sono spiritisti, e pare che lo siano, non si sarebbe dovuto assolutamente usare i loro testi per forgiare la TNM!!!!


Ma come abbiamo già detto.....

Si predica bene e si razzola male, anzi.... malissimo!!!!

Le regole geoviste valgono solo per gli adepti di bassa lega come il sottoscritto!

Per voi, invece, apostoli sopraffini, siete esenti da tutto e da tutti, anche e soprattutto da Dio!

Ma mi sa che avete fatto i conti proprio senza di Lui!

Shalom fratelli. Piero Villaverde.
1x2x
00Thursday, June 21, 2007 4:15 PM
Re: Pare proprio che non vogliate capire eh furbacchioni?

"Avendo dunque chiarito al di là di qualsiasi dubbio che la WT abbia realmente utilizzato, non in maniera sporadica, come lo ha fatto in alcune pubblicazioni con la traduzione di Johannes Greber anche esso spiritista, ma ben in maniera PREVALENTE, come da essa stessa affermato in questa pubblicazione, Tutta la scrittura è.... pag 318, § 22) con la traduzione di Westocott e Hort, passo a commentare l’informazione secondo la quale questi signori abbiano avuto a che fare con l’occultismo.
Il fulcro dell’informazione proviene da una affermazione fatta durante il 33esimo Congresso Annuale e Conferenza della GraceWay Bible Society, tenuto il 27 ottobre 2001 a Brampton Ontario Canada.
Entrambi, Sonny e gli autori del Manifesto postato da Achille, autori che ho personalmente incontrato, mi hanno chiesto le fonti sulle quali basavo le mie affermazioni riguardanti sia dell’uso della Westcott e Hort da parte della WT che dell’informazione secondo la quale questi fossero stati dei spiritisti, e ho provveduto loro esattamente quanto sopra esposto incluso i links dai quali l'ho tratta. Anzi, Sonny mi ha pure chiesto se potevo tradurre dall’inglese l’informazione incriminata.
Così, prima di accingermi a fare quanto richiestomi da Sonny, ho pensato opportuno vagliare le informazioni contenute nel sito incriminato per appurare la genuinità e la legittimità degli autori dell’informazione. Non mi va di postare informazioni di dubbia origine ....
Mentre stavo facendo proprio questo, ecco che mi viene detto che la cosa era discussa sul forum e che sembrava che ci fossero delle perplessità in quanto alla sua autenticità e legitimità.
Non ho finito la mia ricerca, ma ho ritenuto opportuno riportare qui di seguito il risultato che ho conseguito fino a questo momento:



Caro sonny non è cosi , come già dimostrato hanno fondato delle società che trattavano e approfondivano le questioni del paranormale punto
oltretutto la base è usata anche per altre bibbie come ti hanno detto altri , percui credo che i tdg abbiano sufficenti ragioni per essere contrari alle nostre affermazioni , dobbiamo dibattere su altri punti , non questi sicuramente

jwfelix
00Thursday, June 21, 2007 11:45 PM
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.

Credetemi che questa storia è ridicola.
Ma anche se W&H fossero stati spiritisti, cosa c'entra questo con il testo critico?
Regge di più l'accusa di Greber, almeno lui ha tradotto.
Ma W&H che c'entrano? Hanno raccolto dei manoscritti e ne hanno fatto un testo critico. E allora? Già, forse sono stati aiuttati dagli spiritelli a trovare solo quei testi che facevano comodo a loro. Ma va!!!
Ecco allora perchè non si trovano originali del NT con il nome di Dio, perchè questi spiritelli sono birbantelli.

Ma proprio non ne hai tempo da perdere?

FElix
barnabino
00Friday, June 22, 2007 10:10 AM
Caro Felix,

Mi pare che questi non sappiano neppure leggere... tutte le versioni moderne sono basate prevalentemente sul testo di WH, accusarle di "spiritismo" è la cosa più ridicola che abbia mai sentito!

Ci dica il grande biblista Sonny i punti in cui il testo di WH è spiritista. Ma fatemi il piacere! Credo che tutto questo dimostro l'assoluta mancanza di serietà di questo sig. Valverde e delle sue "accuse" (le metto tra virgolette perchè certe barzellette non sono neppure accuse!).

[SM=x511447]

[Modificato da barnabino 22/06/2007 10.14]

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:53 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com