Freeforumzone mobile

Mi domando e dico

  • Posts
  • OFFLINE
    Justee
    Post: 3,539
    Post: 2,902
    Registered in: 8/27/2004
    Gender: Male
    Admin
    Vice Amministratore
    00 12/5/2012 3:09 PM
    I tdg
    Salute a tutti vecchi e nuovi
    Vorrei condividere un pensiero che mi frullava in questi giorni
    Da più parti molti tdg esprimono disappunto perchè ritengono che molte persone o nazioni o enti politici o governi vorrebbero ostacolare la loro propaganda o il loro credo , se non addirittura la morte
    Ora secondo il mio modo di vedere i preupposti sono completamente sbagliati da parte dei tdg.
    Facciamo un esempio , per chi è cattolico (io) sa il valore Medjugorje , un tdg non dirà mai in una prima visità che secondo lui e secondo la Bibbia è frutto di satana (nel caso aspetto smentite)
    Oppure , la questione sangue , finche una persona non entra nel merito non avrà mai problemi con le trasfusioni , ma entrando nei tdg entri nel gioco della morte per tutta la vita (forse si forse no)
    "E' chiaro che nulla giustifica la Violenza"
    Ricordo ancora non molto tempo fa una ragazzina mussulmana che perchè mia figlia toccando il corano il padre rimproverò la figlia con la giustificazione che gli infedeli (che bruceranno all'inferno) non devono toccare il corano , tenete presente che questa famiglia si è integrata nel paese abbastanza bene
    Cioè un tempo tanto di cappello a coloro che sono morti , perchè perseguitati qualsiasi persona di qualsiasi fede , e per questo tornando in tema biblico si capiscono le Parole di Cristo , ma in questa situazione era 2000 c'è io credo una istigazione che verrà sempre più a galla e aumenteranno sempre più l'insofferenza verso questa tipologia di culti

    «Il Mondo non sarà mai abbastanza vasto, né l’Umanità abbastanza forte per essere degni di Colui che li ha creati e vi si è incarnato»
    (P. Teilhard de Chardin, La vision du passé, in “Inno dell’universo”, Queriniana, Brescia 1995, p. 76)>>



  • leopardo38
    Iscriviti
    00 12/12/2012 9:00 PM
    Non riesco a capire qual'è il pensiero che ti "frulla": potresti esporne uno alla volta con maggior chiarezza?
  • OFFLINE
    Justee
    Post: 3,539
    Post: 2,902
    Registered in: 8/27/2004
    Gender: Male
    Admin
    Vice Amministratore
    00 12/14/2012 2:52 PM
    Re:
    leopardo38, 12/12/2012 21:00:

    Non riesco a capire qual'è il pensiero che ti "frulla": potresti esporne uno alla volta con maggior chiarezza?



    In poche parole , i tdg credono di avere il mondo contro
    "Da più parti molti tdg esprimono disappunto perchè ritengono che molte persone o nazioni o enti politici o governi vorrebbero ostacolare la loro propaganda o il loro credo , se non addirittura la morte"
    e dunque credo che con il loro proselitismo si tirino addosso le noie di questi sistemi , che nel caso non facessero proselitismo non avrebbero
    Saluti





    «Il Mondo non sarà mai abbastanza vasto, né l’Umanità abbastanza forte per essere degni di Colui che li ha creati e vi si è incarnato»
    (P. Teilhard de Chardin, La vision du passé, in “Inno dell’universo”, Queriniana, Brescia 1995, p. 76)>>



  • Hal.9000
    Iscriviti
    00 12/15/2012 12:11 PM
    Caro Justee,

    da tdG mi sento di poterti rispondere che nessuno di noi si piange addosso sentendosi perseguitato da chicchessia. Nemmeno i nostri fratelli che vivono in paesi dove la nostra opera è al bando.

    Secondo il tuo ragionamento comunque mi sembra di capire che il problema sarebbe la nostra attività di predicazione? Ma questa ci è stata comandata da Gesù [SM=g27985]

    Lo stesso Gesù disse:

    (Giovanni 15:18, 19) ...Se il mondo vi odia, sapete che prima di odiare voi ha odiato me. 19 Se faceste parte del mondo, il mondo avrebbe affetto per ciò che è suo. Ora poiché non fate parte del mondo, ma io vi ho scelti dal mondo, per questo motivo il mondo vi odia...

    (Giovanni 16:33) ...Vi ho detto queste cose affinché per mezzo di me abbiate pace. Nel mondo avete tribolazione, ma fatevi coraggio! Io ho vinto il mondo...

    Ripeto, non abbiamo problemi ad affrontare le antipatie di un mondo alienato da Dio, è stato predetto.

    Saluti.
  • OFFLINE
    Justee
    Post: 3,539
    Post: 2,902
    Registered in: 8/27/2004
    Gender: Male
    Admin
    Vice Amministratore
    00 12/17/2012 5:17 PM
    Re:

    da tdG mi sento di poterti rispondere che nessuno di noi si piange addosso sentendosi perseguitato da chicchessia. Nemmeno i nostri fratelli che vivono in paesi dove la nostra opera è al bando.



    uhmm da cattolico invece ti dico che è proprio l'incontrario



    Secondo il tuo ragionamento comunque mi sembra di capire che il problema sarebbe la nostra attività di predicazione? Ma questa ci è stata comandata da Gesù




    non è il problema "è il motivo"



    Lo stesso Gesù disse:
    (Giovanni 15:18, 19) ...Se il mondo vi odia, sapete che prima di odiare voi ha odiato me. 19 Se faceste parte del mondo, il mondo avrebbe affetto per ciò che è suo. Ora poiché non fate parte del mondo, ma io vi ho scelti dal mondo, per questo motivo il mondo vi odia...



    continui con il proselitismo..... infatti hai ragione ma ci sono però
    1° sei sicuro di essere tu tdg quelli che dovranno essere perseguitati ?
    2° sei sicuro che GESU parlava male come ne parlate voi delle altre religioni o culture ?




    (Giovanni 16:33) ...Vi ho detto queste cose affinché per mezzo di me abbiate pace. Nel mondo avete tribolazione, ma fatevi coraggio! Io ho vinto il mondo...
    Ripeto, non abbiamo problemi ad affrontare le antipatie di un mondo alienato da Dio, è stato predetto.
    Saluti.



    No No le antipatie le cercate , per poi auto convincervi che siete perseguitati

    Saluti




    «Il Mondo non sarà mai abbastanza vasto, né l’Umanità abbastanza forte per essere degni di Colui che li ha creati e vi si è incarnato»
    (P. Teilhard de Chardin, La vision du passé, in “Inno dell’universo”, Queriniana, Brescia 1995, p. 76)>>



  • OFFLINE
    Justee
    Post: 3,539
    Post: 2,902
    Registered in: 8/27/2004
    Gender: Male
    Admin
    Vice Amministratore
    00 12/18/2012 4:27 PM
    Re:

    Capisco.
    Devo intendere quindi che sia questo il motivo per cui avete limitato il mio account impedendo per esempio che si veda il mio avatar e la mia firma?



    Ma perchè tu nel tuo forum vedi firme di chi è cattolico tra cui il sottoscritto (a suo tempo ) quando postavo


    Cioè, secondo il tuo ragionamento io mi sarei cercato la Vostra antipatia e ora mi sto convincendo che Voi mi avete abbassato il rank utente...?



    Secondo te io mi abbasso al tuo livello o a queste stupidagini ...ma dai
    Il rank utente non è cambato
    2° stai spostando la discussione sul piano ridicolo , lascia perdere e medita sulle risposte




    «Il Mondo non sarà mai abbastanza vasto, né l’Umanità abbastanza forte per essere degni di Colui che li ha creati e vi si è incarnato»
    (P. Teilhard de Chardin, La vision du passé, in “Inno dell’universo”, Queriniana, Brescia 1995, p. 76)>>



  • OFFLINE
    Justee
    Post: 3,539
    Post: 2,902
    Registered in: 8/27/2004
    Gender: Male
    Admin
    Vice Amministratore
    00 12/20/2012 6:49 PM
    Re: Re: Re:
    Hal.9000, 19/12/2012 09:30:



    Mah, sai, a prescindere dal fatto che fino a pochi giorni fa apparivano tanto il mio avatar quanto la mia firma, da uno che mette come tags di ricerca ed identificazione del proprio sito cattolico termini come:

    # hacked by bad devil
    # neri non bevono alcol
    # la religione nazista
    # testimoni di geova merda

    mi aspetterei questo e altro; si chiama pregiudizio (per non dire evidente odio)



    [SM=x511465]



    I miei tag sono questi

    www.domaintools.com/research/screenshot-history/infocatto...




    [Edited by Justee 12/20/2012 6:51 PM]

    «Il Mondo non sarà mai abbastanza vasto, né l’Umanità abbastanza forte per essere degni di Colui che li ha creati e vi si è incarnato»
    (P. Teilhard de Chardin, La vision du passé, in “Inno dell’universo”, Queriniana, Brescia 1995, p. 76)>>



  • OFFLINE
    Justee
    Post: 3,539
    Post: 2,902
    Registered in: 8/27/2004
    Gender: Male
    Admin
    Vice Amministratore
    00 12/27/2012 10:12 AM
    Ma pensa !!!
    ˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝
    GREGORY SARILO
    ˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝˝
    BORN 1950
    BAPTIZED 1985
    
    FOR years, I was a devout Roman Catholic who took
    the lead in church activities in my village. Meanwhile, I
    saw church leaders condoning immorality, offering animistic
    sacrifices, and practicing spiritism. Disgusted by their hypocrisy,
    I resigned from my church duties
    , but I still hung on
    to my Catholic beliefs

    Ecco cosa si dice alla Pag.126 dell'Annuario 2013 è vergognoso

    «Il Mondo non sarà mai abbastanza vasto, né l’Umanità abbastanza forte per essere degni di Colui che li ha creati e vi si è incarnato»
    (P. Teilhard de Chardin, La vision du passé, in “Inno dell’universo”, Queriniana, Brescia 1995, p. 76)>>



  • Hal.9000
    Iscriviti
    00 1/14/2013 11:00 PM

    Scusa, perchè sarebbe vergognoso?

  • OFFLINE
    Justee
    Post: 3,539
    Post: 2,902
    Registered in: 8/27/2004
    Gender: Male
    Admin
    Vice Amministratore
    00 1/15/2013 10:10 AM
    Re:
    Hal.9000, 14/01/2013 23:00:


    Scusa, perchè sarebbe vergognoso?



    Vedi tu stai facendo lo spiritoso come è di norma sul tuo forum , comunque ….
    Ma perché vorresti dire che non siete falsi profeti ?
    Ma perché vorresti far passare che i cattolici sono tutti immorali ?
    Ma perché vorresti far passare che i cattolici sono tutti animisti ?
    Ma perché vorresti far passare che i cattolici praticano lo spiritismo ?
    Ma perché noi cattolici rubiamo se troviamo un borsello nelle chiese ?
    Ma perché vorresti far passare che i cattolici brutti e cattivi e invece i tdg sono belli e candidi !!!
    Ti avviso rispondi coerentemente perché qui con i chiaccheroni abbiamo poco tempo
    Saluti




    «Il Mondo non sarà mai abbastanza vasto, né l’Umanità abbastanza forte per essere degni di Colui che li ha creati e vi si è incarnato»
    (P. Teilhard de Chardin, La vision du passé, in “Inno dell’universo”, Queriniana, Brescia 1995, p. 76)>>