..::Tematiche di Religione::.. Forum di discussione su tematiche religiose

Paolo Attivissimo e l'Acchiappavirus

  • Posts
  • OFFLINE
    alenis
    Post: 2,586
    Post: 423
    Registered in: 10/5/2004
    Gender: Male
    Scripta Manent...
    Senior
    00 3/26/2008 5:39 AM

    Paolo Attivissimo, noto nel campo della scoperta delle bufale che girano in rete, ha scritto vari opuscoli; uno di questi è l'acchiappavirus, un libriccino in PDF ( scaricabile gratuitamente dal suo blog o acquistabile in formato cartaceo a pochi euro ) nel quale raccoglie moltissimi consigli su come rendere meno vulnerabile il proprio PC con sopra Windows XP. il Libro ha un approccio molto semplice, adatto anche ai meno esperti; lo consiglio

    qua la pagina:

    www.attivissimo.net/acchiappavirus/

    qua il link:

    www.attivissimo.net/acchiappavirus/acchiappavirus-v122.pdf
  • OFFLINE
    Justee
    Post: 3,542
    Post: 2,905
    Registered in: 8/27/2004
    Gender: Male
    Admin
    Vice Amministratore
    00 4/3/2008 9:59 AM
    Re:
    alenis, 26/03/2008 5.39:


    Paolo Attivissimo, noto nel campo della scoperta delle bufale che girano in rete, ha scritto vari opuscoli; uno di questi è l'acchiappavirus, un libriccino in PDF ( scaricabile gratuitamente dal suo blog o acquistabile in formato cartaceo a pochi euro ) nel quale raccoglie moltissimi consigli su come rendere meno vulnerabile il proprio PC con sopra Windows XP. il Libro ha un approccio molto semplice, adatto anche ai meno esperti; lo consiglio

    qua la pagina:

    www.attivissimo.net/acchiappavirus/

    qua il link:

    www.attivissimo.net/acchiappavirus/acchiappavirus-v122.pdf



    Ciao Alex , ho letto online un paio di pagine , mi è piaciuto il trafiletto iniziale dove agli hacker viene dato il loro vero valore e vengono definiti giustamente "smanettoni"

    «Il Mondo non sarà mai abbastanza vasto, né l’Umanità abbastanza forte per essere degni di Colui che li ha creati e vi si è incarnato»
    (P. Teilhard de Chardin, La vision du passé, in “Inno dell’universo”, Queriniana, Brescia 1995, p. 76)>>